Il divo Garry con Gianfranco Jannuzzo e Daniela Poggi a Gemona e a Cividale del Friuli

Foyer
[img_assist|nid=17019|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]L’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia ritrova, dopo averlo tenuto a battesimo l’anno scorso, Il divo Garry La pièce di Noël Coward - con protagonisti Gianfranco Jannuzzo e Daniela Poggi per la regia di Francesco Macedonio – sarà giovedì 8 gennaio, alle 21, al Teatro Sociale di Gemona e venerdì 9 gennaio, alle 20.45, al Teatro Ristori di Cividale del Friuli. Adattamento dall’originale Present laughter di Noël Coward, questa produzione de La Contrada di Trieste è una commedia brillante e sofisticata, incentrata sulla prorompente personalità di Garry Essendine, attore di successo che si avvia con qualche preoccupazione verso la mezza età. Bello e affascinante, ma capriccioso e viziato, Garry è attorniato da una corte di fedelissimi sudditi e di donne adoranti. Lo spettacolo lo riprende nel momento in cui sta per partire per una tournèe in Africa e si trova assediato dalle pretese delle sue conquiste femminili, ma anche da scrittori disposti a tutto per sottoporgli un copione e dalla moglie del suo agente, Joanna, che pare essere l’unica ad aver capito la vera essenza di Garry. Noël Coward (1899-1973) fu drammaturgo ma anche musicista, attore, regista teatrale e cinematografico. Il primo grande successo della sua carriera fu Vortice del 1924, cui seguirono Angeli caduti e La febbre del fieno. Present laughter, scritta nel ’40, divenne parte di una trilogia sulla middle-class inglese che, preceduta da La famiglia Gibson, si completò nel ’41 con Spirito allegro. Lo stesso Coward interpretò Garry Essendine nella prima edizione dello spettacolo, determinandone il successo. [img_assist|nid=17020|title=|desc=|link=none|align=left|width=640|height=427]Gianfranco Jannuzzo e Daniela Poggi si trovano a lavorare per la prima volta con la Contrada di Trieste. Le carriere di entrambi quasi non avrebbero bisogno di presentazione: Jannuzzo partendo dal teatro con registi del calibro di Falqui, Lavia, Proietti, Scaparro è approdato anche al piccolo e al grande schermo; Daniela Poggi ha iniziato la carriera giovanissima a teatro con Walter Chiari e si è poi divisa tra cinema (diretta da Steno, Salce, Festa Campanile, Scola), televisione (per anni è stato il volto di Chi l’ha visto?) e teatro. Con l’attore agrigentino e l’attrice savonese sul palco ci saranno anche Davide Calabrese, Adriano Giraldi, Danila Stalteri, Paola Bonesi, Gualtiero Giorgini, Sandra Cosatto, Alberta Izzo e Maurizio Repetto. Giovedì 8 gennaio 2009, ore 21.00 Teatro Sociale –Gemona Del Friuli (UD) Venerdì 9 gennaio 2009, ore 20.45 Teatro Ristori – Cividale Del Friuli (UD) Il divo Garry di Noël Coward con Gianfranco Jannuzzo e Daniela Poggi regia di Francesco Macedonio Una produzione della Contrada di Trieste Info: Teatro Sociale di Gemona, tel. 0432970520 Teatro Ristori di Cividale, tel. 0432731353 www.ertfvg.it