Il Futuro Antico di Angelo Branduardi al Malibran di Venezia

FolkLands
[img_assist|nid=17836|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]VENEZIA - Dopo il grande successo di Futuro Antico IV, presentato durante il Carnevale nel 2007, Angelo Branduardi torna al Teatro Malibran il 29 gennaio alle 20.30 con Futuro Antico V, un grande evento unico dal vivo dedicato alla Musica della Serenissima. I brani proposti, di diversi compositori cinque e seicenteschi di autori fra i quali Claudio Monteverdi, Francesco Varoter, distribuito dalla Emi. Ad accompagnare Branduardi l’Ensemble Scintille di Musica. Il progetto Futuro Antico è realizzato dal Casinò Municipale di Venezia, che da quando si è insediata la nuova amministrazione si è distinto nella promozione di progetti e sviluppo di eventi culturali e di solidarietà. Il progetto Futuro Antico è in collaborazione con la Ribalda e fa parte di un’ iniziativa più ampia che si sposa perfettamente con la storia e la città di Venezia e che vede da anni Branduardi impegnato in una ricerca filologico musicale per la realizzazione di partiture musicali e arrangiamenti di brani tematici del passato che vengono successivamente registrati e incisi per poi essere distribuiti nei negozi a cura della Emi e proposti in un unico evento live. Il disco viene eseguito rigorosamente con strumenti originali dell’epoca. All’inizio del secolo proprio a Venezia nasce, con Ottavio Petrucci, l’editoria musicale. La basilica di San Marco rimane il fulcro incontrastato della musica, non solo liturgica, per tutto il secolo. San Marco, in quanto cappella musicale di Stato,[img_assist|nid=17837|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=505] contribuisce a celebrare non solo le festività religiose, ma anche gli avvenimenti politici, militari e sociali della Serenissima. E musica non vuole dire solo San Marco, si suona anche nelle calli e nei canali, soprattutto in occasione dell’arrivo di qualche nobile straniero. I brani proposti, molto diversi fra loro, sono stati raggruppati in quattro temi generali: il motivo della donna amata considerato attraverso diverse angolature come la fortuna o il destino avverso a volte conseguenza dell’amore non ricambiato; brani giocosi o scherzosi di tono popolare; musica spirituale, che cerca di elevarsi dal quotidiano come Chi vi darà più luce che ha un testo strutturato nella classica forma del sonetto e una versione strumentale di Laudate Dominum di Monteverdi e infine l’Amore trattato con brani diretti o più ricercati. Giovedì 29 gennaio 2009, ore 20.30 Teatro Malibran, Campiello Malibran, Cannaregio, 5873 - VENEZIA Angelo Branduardi - Futuro Antico V, Musica della Serenissima Ensemble Scintille di Musica Francesca Torelli direzione, liuto, tiorba, chitarra barocca, voce Rossella Croce, violino Andrea Inghisciano, cornetto Luigi Lupo, flauto dolce e traversa Stefano Vezzani, bombarda e flauto dolce Marco Ferrari, bombarda e flauto dolce Mauro Morini, trombone Rosita Ippolito, viola da gamba Luisa Baldassari, cembalo Paolo Simonazzi, ghironda Gabriele Miracle, salterio e percussioni Biglietti: Platea, balconata, palchi centrali €.25,00 più diritto di prevendita Palchi laterali e galleria €.15,00 più diritto di prevendita Info: Teatro Malibran 041786511 Casinò di Venezia 041 5297111