Il medico per forza di Molière in scena lunedì 7 e martedì 8 maggio a Gorizia

Foyer

GORIZIA – Nell’ambito della stagione teatrale 2006/7 del Teatro Stabile sloveno andrà in scena lunedì 7 maggio, con replica martedì 8 (sempre alle ore 20.45) presso il Centro culturale Lojze Bratuz, a  Gorizia, lo spettacolo in lingua slovena con sovratitoli in italiano Il medico per forza del commediografo francese Molière.

Si tratta di una della commedie di più rara rappresentazione dell’autore francese, che non mancherà di divertire gli spettatori con un intreccio ed un dipanamento assurdi e con la sua modernità. La commedia, in tre atti, qui nella versione diretta da Diego De Brea, rappresentata per la prima volta nel 1666, prende spunto da un noto fabliau.

Martine per punire il marito Sganarello, ubriacone e manesco, lo fa passare per medico presso una famiglia che ha una figlia malatissima. Persuaso dal bastone egli accetta la sua parte e se la cava egregiamente, contraffacendo il gergo della Facolta'. Presenta come farmacista l’innamorato della ragazza, che il padre di lei non voleva accettare, ed ella riacquista subito la salute e la favella perduta. I due si sposano, Sganarello rimane medico. Lieta farsa, rapida e misurata, ove si avverte l’autore giunto al colmo della sua arte: una grata aria campagnola e la consueta battaglia contro i medici.

Info:Teatro Stabile Sloveno
Kulturni dom tel. 0481-33288
info@teaterssg.it