The Island - 24 Month Meditation

Dal 12 giugno al 13 luglio 2010

Sabato 12 Giugno alle ore 19 presso la Sala del Camino (Giudecca 621 – Complesso di SS. Cosma e Damiano, Venezia), inaugurerà l'esposizione collettiva The Island – 24 Month Meditation.
Daniele Geminiani, artista e fondatore dell'artist run initiative inglese « The Island », trasferirà la dimensione fisica e mentale del suo studio dall'East End di Londra alla laguna veneta.
L'island a cui ci si richiama nel titolo fa riferimento in ugual misura allo studio dell'artista, a Venezia, ad Haiti, da cui provengono le sculture di André Eugène e Jean Hérard Celeur che per la prima volta vengono presentate in Italia. Ad ampliare la costellazione di relazioni in un ambiente che si presenta oscuro, partecipano Naomi Rincòn-Gallardo, Gabriel Rossell Santillàn, Remo Salvadori, Matthew Stone, Nico Vascellari, Antonio Vega Macotela. L'esposizione rappresenta il terzo “momento” del ciclo 24 Month Meditation ideato da Daniele Geminiani: una biennale dedicata allo stato della
meditazione che viene sviluppata in maniera nomade durante un periodo di due anni.
Il progetto, che avrà la supervisione speciale di Pier Luigi Tazzi, si inserisce nel programma di residenze per artisti Spot - Studio dal vivo, curato da Francesco Ragazzi e Francesco Urbano (Associazione "E:").
Un ringraziamento particolare va all'Associazione Artisti e Artigiani di SS. Cosma e Damiano che cura la gestione della Sala del Camino, all'Assessorato alla Produzione Culturale, all'ESU, all'ACTV e a
Professione Colore (Bologna) che sostengono l'iniziativa. Il progetto gode inoltre del patrocinio della Fondazione Bevilacqua La Masa e del Dipartimento di Conservazione dei Beni artistici e Storia delle Arti - G. Mazzariol.

Scheda Evento

Location:
Sala del Camino, c/o Complesso Ss. Cosma E Damiano, Giudecca 621 - VENEZIA
A cura di:
Daniele Geminiani, Francesco Ragazzi, Pier Luigi Tazzi, Francesco Urbano
Vernissage:
sabato 12 giugno, alle ore 19:00
Orario:
tutti i giorni ore 14-18
Contatto:
Associazione E
Tel.:
041 31 80 000