Italiano per stranieri: allo Ial gli esami di certificazione.

InFormazione
UDINE - Tutte le segreterie Ial a partire da questi giorni stanno accettando le iscrizioni per la prossima sessione d'esame Celi, quelli utili ad ottenere la Certificazione della lingua italiana per stranieri, destinata a coloro che desiderano studiare o lavorare in Italia.
Nell'anno 2007-2008, 73 candidati che si sono rivolti allo Ial hanno sostenuto con successo gli esami, per la maggioranza i Celi 4 e 5 necessari per accedere all'università italiana, insegnare o svolgere servizio di interpretariato in Italia. E tre candidati hanno superato l'esame Celi doc, la certificazione indispensabile per l'eventuale riconoscimento ai fini dell'esercizio della professione docente nelle scuole del Belpaese con lingua di insegnamento italiana.
Lo Ial, lo ricordiamo, è dal 2004 centro d'esame accreditato dall'Università per Stranieri di Perugia, l'ateneo responsabile dell'elaborazione, produzione, correzione degli esami e rilascio dei certificati Celi per l'italiano generale e Cic per l'italiano commerciale. Ed è proprio l'Università per stranieri di Perugia (Unità di certificazione) la più antica e prestigiosa istituzione nell'attività di ricerca e insegnamento dell'italiano che rilascia certificati linguistici dal 1987; è stata, inoltre, la prima in Italia ad aver operato nel settore della certificazione della conoscenza dell'italiano a stranieri, ma è anche l'ateneo che rappresenta l'Italia e la lingua italiana nel mondo.
C'è tempo fino al primo febbraio per iscriversi agli esami Celi (Impatto, Celi 1-2-3), mentre la prova d'esame è in calendario il 7 marzo. Per maggiori informazioni è possibile contattare Giorgia Costalonga allo 0434505557 giorgia.costalonga@ial.fvg.it; Anna Andriani allo 0406726343 (anna.andriani@ial.fvg.it). Per saperne di più, inoltre, è attivo il sito del Centro per la valutazione e certificazione linguistica dell'Università di Perugia www.cvcl.it.