John Renbourn e Armando Corsi per due seminari d'autore a Madame Guitar 2009

FolkLands
[img_assist|nid=23783|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Tricesimo (UD) - Si sta avvicinando il weekend di Madame Guitar, il festival internazionale dedicato alla chitarra acustica che si terrà a Tricesimo dal 25 al 27 settembre, e cresce nei tanti appassionati della nostra regione e non solo la voglia di ascoltare i tanti miti ed i fenomeni sconosciuti ai quali ci ha abituato la kermesse voluta dal Comune di Tricesimo sin dal 2006 ed ideata dal Folk Club Buttrio sotto la direzione artistica del suo presidente, Marco Miconi. La manifestazione si è anche sempre caratterizzata per la preziosità dei seminari di chitarra che si sono svolti nelle varie edizioni e che hanno avuto fior di docenti quali i vari Morone, Gambetta, Finger, McGlynn, Bonfanti e l’edizione numero quattro non sarà assolutamentE di meno, con due seminari dal grande fascino e diretti da grandissimi interpreti delle sei corde. Nel pomeriggio di sabato 26 settembre si terrà l’eccezionale incontro Blues to fingerstyle guitar diretto dal mito inglese John Renbourn, eccezionale perchè sono stati rarissimi i seminari in Italia del grande maestro di Marylebone. Il suo stile inconfondibile ed immediatamente riconoscibile fonde perfettamente il folk britannico con elementi di country-[img_assist|nid=23784|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=428]blues, jazz moderno, ragtime, musica classica e pre-rinascimentale. L’abitudine all’uso di accordature inusuali e le notevoli capacità di rilettura e riarrangiamento dei brani, hanno fatto di lui anche un apprezzatissimo didatta. Importante in questo settore è stata la collaborazione con Stefan Grossman, che ha portato alla realizzazione di dischi e manuali didattici di enorme successo tra i giovani chitarristi di tutto il mondo. In questa lezione avvicinerà i partecipanti (spiegando e discutendo con loro) al suo geniale approccio nell’arrangiare melodie celtiche e/o blues usando una varietà di accordature standard e aperte: aperto anche a chi non suona lo strumento, sarà per tutti un’imperdibile lezione sull’acoustic revival degli ultimi 50 anni!   Secondo momento didattico di grande valore nella mattinata di domenica  27 settembre con il seminario Armonia ed improvvisazione per chitarra nella musica latina, tenuto dal noto virtuoso ligure Armando Corsi, già collaboratore di Paco De Lucia, Ivano Fossati, Anna Oxa e Ornella Vanoni. Fondamentale nel suo percorso artistico è stato l’incontro con il Brasile e con le melodie dell’America Latina, che hanno lasciato una traccia indelebile nella sua musica. Le sue lezioni sulla chitarra sono in realtà lezioni di musica in senso lato, utili al semplice ascoltatore come al musicista professionista. Molti i nuovi talenti che hanno trovato nel suo insegnamento ed incoraggiamento l’aiuto e lo stimolo per intraprendere fortunate carriere nel mondo musicale. Le evoluzioni chitarristiche non sono mai fini a se stesse, ma sempre funzionali alla melodia. É autore di Anima latina, una novità rivoluzionaria nel campo dei video didattici per la chitarra, perchè mette al centro del discorso la melodia, ovvero la più tipica caratteristica della musica latina. Per informazioni ed iscrizioni ai due seminari ci si può rivolgere alla direzione artistica del festival (0432-853528, info@folkclubbuttrio.com).