La Deriva. Perché l’Italia rischia il naufragio. Gian Antonio Stella ne parla all'Università di Verona

InConTri

[img_assist|nid=13331|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]VERONA - Gian Antonio Stella sarà all’Università di Verona lunedì 26 maggio alle 18 nell’aula T3 del Polo Zanotto. Il giornalista presenterà il suo nuovo libro-inchiesta La Deriva. Perché l’Italia rischia il naufragio scritto con Sergio Rizzo.

L’iniziativa, promossa dall’Università degli Studi di Verona e dall’associazione “Vivi l’Europa”, è in particolar modo rivolta ai giovani ma aperta anche alla cittadinanza. All’incontro parteciperanno il rettore Alessandro Mazzucco, la direttrice della biblioteca Frinzi Daniela Brunelli, e Elda Baggio, dell’associazione “Vivi l’Europa”.

Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo tornano con un nuovo titolo, La deriva, edito da Rizzoli dedicato a tutti quelli che in questo Paese vogliono credere ancora. Nel volume vengono analizzate le situazioni più critiche del Paese nell’ambito della sanità, giustizia, scuole e grandi opere con l’intento di provocare una riflessione sull’urgenza di una “ricucitura tra il Palazzo e i cittadini necessaria come l’ossigeno per interrompere la deriva”.

Gian Antonio Stella (Asolo, 15 marzo 1953) è inviato ed editorialista del "Corriere della Sera". Per lungo tempo si è occupato di cronaca romana, di interni, ed è stato a lungo inviato nel Nord-Est, sul quale ha scritto diversi libri. Ha vinto diversi premi giornalistici tra i quali l’ È, il Barzini, l'Ischia e il Saint Vincent. Da anni scrive di politica, cronaca e costume. Tra i suoi libri più famosi ricordiamo Schei (1996), un’indagine sull’Italia del Nordest, L’Orda. Quando gli albanesi eravamo noi (2002), un libro inchiesta sull’immigrazione italiana all’estero e La Casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili (2007), scritto con Sergio Rizzo, un’inchiesta sui privilegi della politica italiana.

Lunedì 26 maggio 2008, ore 18:00

Aula T3 del Polo Zanotto dell’Università di Verona

Presentazione de La Deriva, il nuovo libro di Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo.