La Fiaba Danzante di Chiara Frigo e Giuliana Urciuoli a Bassano per il Minifest 2010

Pas de deux

Bassano del Grappa (VI) - Martedì 6 luglio alle ore 21.15, il Castello degli Ezzelini ospiterà la Fiaba Danzante (c’era, c’è e ci sarà) con Chiara Frigo e Giuliana Urciuoli, due danzatrici contemporanee tra le più acclamate della scena veneta.

Per il terzo appuntamento del Minifest, va in scena uno spettacolo di teatro-danza per avvicinare i bambini al linguaggio del corpo; ad accompagnare il giovane pubblico.
Protagonista di questo terzo appuntamento è dunque il mondo dell’immaginazione e della fantasia narrato attraverso la danza e le immagini videoproiettate (curate da Alessandro Amaducci) e una voce che racconta (voce di Lucia Mascino con i testi poetici di Pietro Formentini e Gianni Rodari). C'era, c'è e ci sarà tocca i territori del surreale e della fantasia. Animali, personaggi bizzarri e strane creature popolano questo mondo dalle atmosfere magiche e misteriose. Il tempo scorre, nell’alternarsi delle stagioni: primavera estate, autunno, inverno… e ancora primavera, tra fiori alti due metri, il gelo di alberi spogli, e il meraviglioso circo che abbaglia sotto un sole cocente. In scena gli oggetti e le persone sono gli stessi ma tutto si trasforma, in un caleidoscopio di colori. E così si cammina incontrando i propri sogni in un viaggio interiore di scoperta e stupore. Le immagini video scorrono, compagne di viaggio di questa avventura.
Nella primavera in cui tutto nasce e tutto ha inizio due donne, fate, sirene, fanciulle attraversano il giardino dell’infanzia, della primavera del mondo alla scoperta del futuro.
Questo il programma di una serata che saprà coinvolgere ed affascinare tanto i bambini quanto gli adulti, avvicinandoli sai linguaggi della danza.

Giuliana Urcioli Nel 1994 entra come solista nel Szeged Contemporary Dance Company, presso il Teatro Nazionale di Szeged in Ungheria, con cui partecipa a varie produzioni e numerose tournée in importanti festival internazionali. Nel 2000 entra a far parte della Compagnia di Carolyn Carlson presso La Biennale di Venezia e danza in diversi spettacoli prodotti da La Biennale. Firma coreografie proprie ottenendo riconoscimenti internazionali. Nel 2007 crea Poetica&Uqbar, un centro d’arte e cultura attivo nel settore poesia teatro e danza contemporanea. Tiene corsi e laboratori di danza contemporanea in Italia e all’estero. Si occupa di pedagogia per l’infanzia attraverso attività laboratoriale e teatrale. Firma la regia e la coreografia di diversi spettacoli per il teatro-danza ragazzi

Chiara Frigo è una danzatrice e performer la cui formazione comincia a Verona, sua città natale. Si forma all’estero tra Parigi, Bruxelles ed Amsterdam dove approfondisce gli studi di teatro-danza, tecnica release e contact improvisation. Partecipa a scambi culturali con l”istituto Superiore Formazione Artisti di Debrecen (Ungheria) e si esibisce al Teatro Nazionale di Plovdiv (Bulgaria) come solista. Danza con alcune delle più significative compagnie italiane. Nel suo percorso ha maturato un interesse per le arti performative, nel 2006 partecipa a IFA Inteatro Festival Academy, residenza per artisti dedicata al rapporto tra scrittura coreografica video e teatro. Prende parte alla Viennale06 (Vienna Film Festival) collaborando come videomaker per la realizzazione del progetto VideoGallery, per il sito ufficiale del festival. Dal 2005 lavora per spettacoli nell’ambito del teatro-danza ragazzi. Conduce numerosi laboratori di danza creativa per bambini con Cinzia Franchi.

Minifest 2010 - Operaestate Festival Veneto 2010

Martedì 6 luglio 2010, ore 21:15

Castello degli Ezzelini - Bassano del Grappa (VI)

Fiaba Danzante (c’era, c’è e ci sarà)

con Chiara Frigo e Giuliana Urciuoli

In caso di maltempo Io spettacolo si terrà presso il teatro Remondini di Bassano

Biglietti: 2,50 euro per i bambini e di 4,50 per gli adulti

Info: Biglietteria di Operaestate

tel. 0424524214 – 0424217811

www.operaestate.it