La governance nei processi di integrazione tra enti diversi in un seminario a Gorizia

Welfare
GORIZIA - MicroWIN è un progetto innovativo, finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, che ha l’obiettivo di sperimentare in piccole aree-pilota di 1000/2500 abitanti soluzioni nuove per ottimizzare l’integrazione tra servizi sanitari, servizi sociali, politiche di welfare, coinvolgimento del terzo settore e della popolazione allo scopo di creare, nei territori, un vero e proprio welfare di comunità a servizio di tutti i cittadini. Dopo il primo seminario sul tema svoltosi a Trieste lo scorso gennaio, sarà Gorizia ad ospitare il secondo seminario dal titolo La governance nei processi di integrazione tra enti diversi, in programma il 26 e 27 febbraio a Attems-Petzenstein,Piazza Edmondo De Amicis 2 a Gorizia, con inizio alle ore 9.00. Dipendenti e collaboratori di Comuni, Aziende per i Servizi Sanitari e A.T.E.R. e operatori del terzo settore delle quattro province della Regione FVG parteciperanno al seminario, strutturato in due giornate di incontri e approfondimenti. Nella prima, il 26 di febbraio, verrà affrontato da relatrici esperte di politiche sociali il tema della governance nei sistemi di welfare, ma ci sarà anche spazio per gruppi di lavoro finalizzati a rispondere alla domanda Come si fa? (a livello istituzionale, dei dispositivi aziendali, della gestione amministrativa, dell’organizzazione del lavoro, del coinvolgimento e partecipazione) per costruire reti di welfare sul territorio. Interverranno Licia Rita Morsolin, assessore alle politiche sociali del Comune di Gorizia, Elisabetta Maria Anna Caprioli, esperta del Ministero dei diritti e le pari opportunità per l'imprenditoria femminile e la creazione d'impresa; Nadia Caselgrandi, esperta di politiche sociali. La seconda giornata, il 27 febbraio, sarà dedicata alla presentazione di progetti innovativi di welfare in Friuli Venezia Giulia, in particolare l’esperienza del passaggio dal welfare dei servizi al welfare delle relazioni sperimentato nella Bassa Friulana; l’infermiere di comunità nel Distretto Sanitario Ovest ASS n. 5 "Bassa Friulana"; l’esperienza innovativa delle Munus – Mutue nuove di solidarietà di paese per l’autorganizzazione delle famiglie e degli anziani a favore della domiciliarità; i progetti personalizzati nella trasformazione dei contesti di cura e riabilitazione nella salute mentale del DSM di Palmanova e di quello di Gorizia. Interverranno Angelo Righetti, psichiatra; Luciana Scagnetto, responsabile Area Integrazione Sociosanitaria della ASS n. 5 "Bassa Friulana"; Mara Pellizzari, responsabile Servizio Infermieristico Ass. 5 "Bassa Friulana"; Mario Corbatto, direttore Distretto Sanitario Ovest ASS n. 5 "Bassa Friulana"; Marco Bertoli, direttore DSM Palmanova ASS n. 5 "Bassa Friulana"; Mauro Perissini, presidente Consorzio Mosaico di Gorizia; Paolo Bertagni, direttore DSM Gorizia dell'ASS n. 2 "Isontina"; Roberto Grion, presidente ATER Gorizia; Fabio Gon, Studio Tandem, consulente ATER Gorizia. A tirare le somme e a condurre alcune riflessioni sulle possibilità di progettualità Microwin sarà Roberto Ferri, Direttore Generale ASS n°5 “Bassa Friulana". Seminario La governance nei processi di integrazione tra enti diversi Lunedì 26 e martedì 27 febbraio 2007 Palazzo Attems-Petzenstein Piazza Edmondo De Amicis, 2 - GORIZIA Il programma Lunedì 26 febbraio 2007 9.00 Introduzione dei lavori e collegamento con il precedente seminario Chiara Strutti Laboratorio internazionale WIN 9.15 Licia Rita Morsolin Assessore alle pari opportunità, politiche giovanili, politiche sociali, volontariato 9.30 Governance, sviluppo locale territoriale e nuovi diritti di cittadinanza Elisabetta Maria Anna Caprioli Esperta del Ministero dei diritti e le pari opportunità per l'imprenditoria femminile e la creazione d'impresa 11.00 La governance nei sistemi di welfare: emersione del lavoro nero nel lavoro di cura Nadia CaselgrandiEsperta di Politiche Sociali 12.30 Question time con i relatori Elisabetta Maria Anna Caprioli Esperta del Ministero dei diritti e le pari opportunità per l'imprenditoria femminile e la creazione d'impresa Nadia Caselgrandi Esperta di Politiche Sociali 13.00 pausa 14.00 - 18.00 Come si fa? (a livello istituzionale, dei dispositivi aziendali, della gestione amministrativa, dell’organizzazione del lavoro, del coinvolgimento e partecipazione) gruppi di lavoro Nadia Caselgrandi Esperta di Politiche Sociali; Elisabetta Maria Anna Caprioli Esperta del Ministero dei diritti e le pari opportunità per l'imprenditoria femminile e la creazione d'impresa Martedì 27 febbraio 2007 9.00 Introduzione e collegamento con la giornata precedente Lucilla Frattura Laboratorio internazionale WIN 9.30 Dal welfare dei servizi al welfare delle relazioni, l’esperienza della Bassa Friulana Angelo Righetti Psichiatra ASL Caserta 2 10.00 Il contesto istituzionale e organizzativo dell'ASS n° 5 Bassa Friulana" Luciana Scagnetto Responsabile Area Integrazione Sociosanitaria della ASS n. 5 "Bassa Friulana" 10.30 L’Infermiere di comunità, una nuova esperienza di «care» Quando viene Vera? proiezione video di introduzione dell’esperienza 11.00 Riorganizzazione e innovazione nel servizio infermieristico" Mara Pellizzari Responsabile Servizio Infermieristico Ass. 5 Bassa Friulana 11.30 L’infermiere di comunità: le ragioni di un successo Mario Corbatto Direttore Distretto Sanitario Ovest ASS n. 5 "Bassa Friulana"" 11.45 L’autorganizzazione delle famiglie e degli anziani a favore della domiciliarità L’esperienza delle Munus – Mutue nuove di solidarietà di paese, breve presentazione di alcune realtà locali 12.00 Il progetto personalizzato nella trasformazione dei contesti di cura e riabilitazione nella salute mentaleMarco Bertoli Direttore DSM Palmanova ASS n. 5 "Bassa Friulana" Mauro Perissini Presidente Consorzio Mosaico di Gorizia Paolo Bertagni Direttore DSM Gorizia dell'ASS n. 2 "Isontina" 12.45 "Per un nuovo abitare nei nostri quartieri" Roberto Grion, Presidente ATER Gorizia Fabio Gon Studio Tandem, consulente ATER Gorizia 13.15 pausa 14.00 Come si fa? (a livello istituzionale, dei dispositivi aziendali, della gestione amministrativa, dell’organizzazione del lavoro, del coinvolgimento e partecipazione) gruppi di lavoro 16.00 Restituzione in plenaria dei lavori di gruppo 17.00 Tiriamo le somme: per una progettualità MicroWIN Roberto Ferri Direttore Generale ASS n°5 “Bassa Friulana"