Laboratori di orientamento al lavoro: al via il nuovo servizio per studenti e laureati

UDINE - L'università di Udine attiva un nuovo servizio per gli studenti e i laureati: i "Laboratori di orientamento al lavoro". Obiettivo, presentare e fornire i servizi e gli strumenti predisposti dal Centro orientamento e tutorato (Cort) per favorire l'ingresso nel mondo del lavoro dei giovani che si formano all'Ateneo friulano. I primi "Laboratori" si terranno giovedì 14 maggio nell'aula 7 di Palazzo Antonini, in via Petracco 8 a Udine. Alle 16.30 verranno spiegati il ruolo e le funzioni dell'Ufficio tirocini e job placement dell'Ateneo e alle 17.30, in collaborazione con l'Associazione piccole e medie industrie di Udine, si terrà il laboratorio dedicato a come si scrive un curriculum e come si affronta un colloquio di lavoro. Gli incontri sono organizzati nell'ambito del progetto "Formazione e innovazione per l'occupazione" (Fixo) promosso dal ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali. "Il progetto Fixo - spiega la responsabile del Cort, Cristina Disint - ha permesso all'Ateneo di riflettere meglio sui servizi agli studenti nell'ambito dell'orientamento al lavoro. Abbiamo quindi deciso di organizzare degli eventi dedicati alle tecniche per affrontare al meglio la sfida dell'occupazione, in collaborazione con gli enti e le associazioni di categoria che conoscono meglio il mondo del lavoro".