Lo spazio bianco di Cristina Comencini in prima visione al Visionario di Udine

ConSequenze
UDINE - Venerdì 16 ottobre il C.E.C., Centro Espressioni Cinematografiche, presenta nelle sale del Visionario Lo spazio bianco, di Cristina Comencini. L’attesa opera della regista di Va' dove ti porta il cuore (1996), Il più bel giorno della mia vita (2002) e La bestia nel cuore (2005)  - film che ha ottenuto la nomination all'Oscar come miglior film straniero e la Coppa Volpi per l'interpretazione femminile della protagonista Giovanna Mezzogiorno - riconferma il suo talento visionario e la sensibilità nel racconto degli affetti e delle intimità familiari. La storia descrive la vita di Maria, un’insegnante di italiano in una scuola serale di Napoli, che, a seguito di una relazione con Pietro (un ragazzo padre) rimane incinta. Alla notizia, il compagno rifiuta di aiutare Maria lasciandola sola durante la gravidanza. Il figlio nascerà prematuro e il suo destino sarà incerto: la sofferenza condurrà Maria a restare sospesa in quello “spazio bianco” del titolo, dove vita e morte coincidono. Il toccante film di Cristina Comencini (figlia del Maestro Luigi Comencini) segue con delicatezza le vicende di una donna impreparata al ruolo di madre e affida ad una magistrale Margherita Buy il compito di dare corpo ai turbamenti, allesofferenza e al dramma della maternità. Da sempre abile nel riscoprire e svelare il mondo degli affetti, Cristina Comencini dipinge ne Lo spazio bianco un altro emozionante ritratto dell’anima che non manca di sollevare interrogativi sulla vita, il destino, l’identità. La colonna sonora comprende le grandi voci di interpreti femminili di ieri e di oggi (da Nina Simone a Blondie, da Ella Fitzgerald a Cat Power) e contribuisce a rinforzare le suggestioni legate a uno dei momenti più straordinari (e più misteriosi) della vita di una donna.  Da venerdì 16 a giovedì 22 ottobre 2009, ore 16.00 – 18.00 – 20.00 – 22.00 Visionario, via Asquini, 33 - UDINE Lo spazio bianco (Italia 2009, 98’) di Cristina Comencini   con Margherita Buy, Salvatore Cantalupo, Guido Caprino Info: tel. 0432299545info@cecudine.orgwww.cecudine.org