Al via a Venezia il festival Ex Novo Musica 2011

Classica

VENEZIA - Dal 17 ottobre all'11 dicembre, Venezia ospita l'ottava edizione del Festival Ex Novo Musica, nato nel 2004 per promuovere la conoscenza delle molteplici forme di espressione musicale contemporanea.

Il concerto inaugurale del 17 ottobre (a entrata libera), che si terrà al Conservatorio Benedetto Marcello, presenterà cinque prime esecuzioni assolute di importanti autori europei, tra cui gli inglesi Geoffrey King e Gwyn Pritchard, gli italiani Valerio Sannicandro, Paolo Perezzani e il triestino Fabio Nieder, di formazione italo-tedesca.

I programmi dei concerti saranno all'insegna della poliedricità: gli autori proposti andranno da Palestrina a Monteverdi, ma comprenderanno anche le ricorrenze musicali di quest'anno (Liszt, Rota, Mahler), nonché le grandi opere del Novecento (Stockhausen, Boulez, Ligeti, Berio, Takemitsu). Un'attenzione particolare sarà data ai compositori veneti, con le interessanti opere in prima assoluta di Stefano Bellon, Paolo Furlani e Letizia Michielon; da ricordare le prime esecuzioni di Ivan Vandor, Alberto Caprioli e Bruno Moretti. Come ormai tradizione, due concerti (17 ottobre e 15 novembre) saranno curati da Alvise Vidolin, personaggio di riferimento a livello internazionale per gli appassionati di musica elettronica.

Di particolare rilievo la proposta di due opere fondamentali della letteratura: Kathinkas Gesang di Karlheinz Stockhausen con il flautista Daniele Ruggieri e Dialogue de l'ombre double di Pierre Boulez con il clarinettista Davide Teodoro. In collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, verranno poi presentate diverse opere inedite custodite nei Fondi dell'Istituto per la Musica; tra queste, nel concerto del 15 novembre, il pianista Aldo Orvieto presenterà la prima esecuzione assoluta del celebre Adagietto della V sinfonia di Mahler in una toccante trascrizione pianistica di Camillo Togni. I concerti avranno luogo al Teatro La Fenice - Sale Apollinee, al Salone dei Concerti del Conservatorio Benedetto Marcello, all'Università Ca' Foscari, Palazzo Malcanton-Marcorà, alla Fondazione Giorgio Cini, Sala Piccolo Teatro.

Dal 17 ottobre all'11 dicembre 2011

VENEZIA - location varie

Ex Novo Musica 2011 - VIII edizione

Il programma

Lunedì 17 ottobre

ore 18.00

Conservatorio Benedetto Marcello

Creare uno spazio sonoro

Incontro di studio con Amalia De Götzen, Alvise Vidolin, Paolo Zavagna
Esempi musicali a cura dell’Ex Novo Ensemble

ore 20.00

Conservatorio Benedetto Marcello

Maraviglia udirai, se mi secondi

In collaborazione con SaMPL e il Conservatorio Benedetto Marcello
Musiche di Brian Ferneyhough, Gwyn Pritchard, Fabio Nieder, Valerio
Sannicandro, Paolo Perezzani, Geoffrey King
Daniele Ruggieri flauto, Davide Teodoro clarinetto, Aldo Orvieto pianoforte, Claudio Ambrosini direttore, Amalia De Götzen live electronics, Alvise Vidolin regia sonora
Ex Novo Ensemble
Guida critica di Claudio Ambrosini

Sabato 22 ottobre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

Armoniose transizioni

Musiche di Giovanni Battista Viotti, Alessandro Rolla, Letizia Michielon, Ermanno Wolf-Ferrari, Max Reger
Ex Novo Ensemble
Guida critica di Letizia Michielon

Mercoledì 2 novembre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

Mi struggo al suon de le parole

Musiche di Giovanni Pierluigi da Palestrina/Bruno Moretti, Claudio Monteverdi/Ottorino Respighi, Luciano Berio, Franz Liszt, Nino Rota, Alfredo Casella, Frank Martin, Alberto Caprioli
Su testi di Ottavio Rinuccini, Alessandro Striggio, Francesco Petrarca, Dietmar von Aist, Walther von der Vogelweide, Giacomo Leopardi
Monica Bacelli mezzosoprano, Alberto Caprioli direttore
Ex Novo Ensemble
Guida critica di Alberto Caprioli

Venerdì 4 novembre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

L’istante musicale

Musiche di Arnold Bax, Toru Takemitsu, Nino Rota, Hector Berlioz, Claude Debussy
Daniele Ruggieri flauto, Michela Caser flauto, Mario Paladin viola, Monica Turoni arpa
Guida critica di Massimo Contiero

Martedì 15 novembre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

Genesi e fortuna del proteiforme musicale

In collaborazione con SaMPL e il Fondo Camillo Togni della Fondazione Giorgio Cini
Musiche di Gustav Mahler/Camillo Togni, Pierre Boulez, Karlheinz Stockhausen
Aldo Orvieto pianoforte, Daniele Ruggieri flauto, Davide Teodoro clarinetto, Alvise Vidolin regia sonora
Guida critica di Aldo Orvieto e Alvise Vidolin

Giovedì 17 novembre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

Omaggio a Luis De Pablo

In collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini e AndreaMolinoStudio e con il sostegno della Fundación BBVA
Musiche di Franz Liszt/Camille Saint-Saëns, Manuel de Falla, Joaquin Turina, Luis de Pablo
Andrea Molino direttore,  Aldo Orvieto pianoforte,  Ex Novo Ensemble
Guida critica di Mario Messinis e Luis De Pablo

Venerdì 18 novembre, ore 18.00

Fondazione Giorgio Cini, Sala Piccolo Teatro

Verso Darmstadt

Incontro di studio con Mario Messinis, Gabriele Bonomo, Andrea Molino, Luis De Pablo
Musiche di Luciano Berio, Luis De Pablo, Camillo Togni.
Daniele Ruggieri flauto, Aldo Orvieto pianoforte

Giovedì 24 novembre, ore 11.00

Università Ca’ Foscari, Dipartimento di Storia delle Arti e Conservazione dei Beni Artistici G. Mazzariol, Sala Conferenze Palazzo Malcanton-Marcorà

Micro/macro-forme

Incontro di studio a cura di Stefano Bellon
Esempi musicali a cura di dell’Ex Novo Ensemble

Giovedì 24 novembre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

Curva spaziotemporalea chiusa

Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Robert Schumann/Ferruccio Busoni, Pëtr Il’ic Cajkovskij/Toru Takemitsu, Salvatore Sciarrino, Morton Feldman, Stefano Bellon
Ex Novo Ensemble
Guida critica di Stefano Bellon

Martedì 29 novembre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

L’aspre mie voci profonde

Musiche di Heitor Villa Lobos, Paolo Furlani, Gordon Jacob, Nino Rota, Ludwig van Beethoven, Galina Ustvolskaya
Roberto Giaccaglia fagotto, Daniele Ruggieri flauto, Aldo Orvieto pianoforte
Guida critica di Paolo Furlani

Domenica 4 dicembre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

Mahler 7.4m

Marco Rapetti e Aldo Orvieto, pianoforte a quattro mani
Guida critica di Roberto Calabretto

Domenica 11 dicembre, ore 20.00

Gran Teatro La Fenice, Sale Apollinee

Sacrum Regnum Hungariae

Musiche di Ludwig van Beethoven, György  Ligeti, György Kurtág, Franz Liszt, Sandor Veress, Ivan Vandor
Carlo Teodoro violoncello,  Aldo Orvieto pianoforte
Guida critica di Daniele Goldoni e Ivan Vandor

Biglietti: interi 15 euro; residenti a Venezia 10 euro; studenti, soci CinemaPiù e soci Tci 5 euro. Concerto presso il Conservatorio Benedetto Marcello
Entrata libera

I concerti del 17 ottobre, del 2, 15, 17, 29 novembre saranno trasmessi in differita da Rai Radiotre

La Rassegna, sostenuta da Comune e Provincia di Venezia e dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, deve la sua realizzazione al contributo del Teatro La Fenice e alla collaborazione dell'Istituto per la Musica della Fondazione Giorgio Cini, dell'Editore Suvini Zerboni, dei Centri di ricerca CIRS, SaMPL e CSC, dei Conservatori di Venezia e Padova, del Dipartimento di Storia delle Arti e e Conservazione dei beni artistici dell'Università Ca' Foscari.

Info: info@exnovoensemble.it

www.exnovoensemble.it