Dedica 2012: annullato il concerto di Rokia Traorè

Pocket News

PORDENONE - Il festival ci ha sperato fino all’ultimo, ma alla fine ha dovuto arrendersi: il concerto di Rokia Traoré, che domani (sabato 24 marzo) avrebbe dovuto chiudere il festival Dedica a Wole Soyinka (in un teatro, il Verdi di Pordenone, già quasi esaurito per altro) è stato cancellato. Com’è noto da mercoledì in Mali è in corso un colpo di Stato: coprifuoco, voli cancellati e frontiere chiuse hanno impedito la partenza della cantante e della band dall’aeroporto di Bamako.

Di Rokia, per altro, non si hanno più notizie. Dopo gli ultimi contatti di giovedì pomeriggio, nel corso dei quali aveva rassicurato tutti sulle sue condizioni (era asserragliata in casa ma stava bene, così come tutti i componenti della band), la sua agenzia italiana non è più riuscita a rintracciarla telefonicamente, tanto meno via mail, a causa, probabilmente, di problemi nelle comunicazioni.

I drammatici avvenimenti in corso in Mali hanno dunque costretto gli organizzatori ad annullare il concerto, ma è intenzione del festival recuperarlo prima possibile, ovviamente quando la situazione nel Paese si sarà normalizzata.

Nel frattempo, l’associazione Thesis invita gli spettatori che non siano già iscritti alla newsletter o al servizio sms a farlo gratuitamente compilando il form sul  sito www.dedicafestival.it. Ad ogni modo l’ufficio del festival è a disposizione per tutte le infomazioni dal lunedì al venerdì al numero 0434 26236.

“Nell’incertezza per la scarsità di notizie su quanto sta accadendo in Mali – ha dichiarato la curatrice del festival Annamaria Manfredelli -  siamo soprattutto preoccupati della sorte di Rokia Traoré e degli artisti che avrebbero dovuto accompagnarla nel concerto. Ci auguriamo che la situazione del Paese si normalizzi al più presto e senza gravi conseguenze per la popolazione e speriamo di ricevere presto comunicazioni rassicuranti sul conto della cantante e della sua band”

Dedica 2012 a Wole Soyinka

Teatro Comunale Giuseppe Verdi

Sabato 24 marzo 2012, ore 20.45

Teatro Comunale Giuseppe Verdi, viale Martelli 2 - PORDENONE

Concerto annullato

Roots – La voce dell'Africa

Rokia Traorè in concerto

Rokia Traoré: chitarra e voce

Mamah Diabaté: n’goni

Habib Sangaré: bolon

Mamadyba Camara: kora

Marie Virginie Dembélé, Fatim Kouyaté, Bintou Soumbounou e Kadiatou Sangaré: vocals

Biglietti: € 14 intero e € 10 ridotto (posto numerato)

 
La rassegna, promossa dall’Associazione Culturale Thesis di Pordenone, è sostenuta da organismi pubblici, in particolare dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Pordenone, dalla Provincia di Pordenone, cui si aggiungono la Fondazione Crup e alcuni organismi privati come Electrolux, Coop Consumatori NordEst, Venchiaredo e Unipol.

Info: Thesis Associazione Culturale
Tel.0434 26236
info@dedicafestival
www.dedicafestival.it