Il James Taylor Quartet chiude Le nuove rotte del jazz 2011 al Teatro Miela di Trieste

Jazz Vibes

TRIESTE - Grande chiusura, mercoledì 1° giugno al Teatro Miela di Trieste, per l'edizione 2011 de Le Nuove Rotte del Jazz 2011, con il concerto del James Taylor Quartet, che proporrà dal vivo la sua esplosiva miscela di jazz, soul, funk, spy movies e rhythm'n'blues.

Per definire il sound di questa band la critica musicale si è vista obbligata a coniare una nuova definizione: acid jazz! Da allora James Taylor Quartet ne è diventato il gruppo-simbolo, la voce più autorevole del genere a livello mondiale. Il suo leader, James Taylor, nel corso degli anni ha collezionato le più svariate partecipazioni ai dischi di artisti del calibro di U2, Manic Street Preachers, Tom Jones e Tina Turner. Ma sono soprattutto le esibizioni dal vivo a decretare la fortuna internazionale del gruppo che quest’anno compie 25 anni di attività nella scena musicale.

Le Nuove Rotte del Jazz 2011

Mercoledì 1° giugno 2011, ore 21.30

Teatro Miela, Piazza Duca degli Abruzzi, 3

James Taylor Quartet in concerto

James Taylor: Hammond organ
Hugh Gledhill: guitar
Andrew McKinney: bass
Pat Illingworth: drums

Biglietti: € 15,00; ridotti € 13,00 (under 18, studenti under 26, over 65) ridotti prevendita Miela € 13,00 (prevendita c/o biglietteria del teatro 28, 29 e 30, ore 17 - 19); vivaticket.it

Info: Circolo Controtempo

tel. 3484619457

info@controtempo.org

www.controtempo.org