Il mandolino di Carlo Aonzo nella suggestiva cornice del Chiostro del Museo di Bassano

Classica

Bassano del Grappa (VI) - Mercoledì 27 luglio ore 21.20 l’affascinante Chiostro del Museo di Bassano del Grappa sarà la cornice di una serata dedicata ad uno degli strumenti più romantici:  il mandolino, splendidamente suonato da Carlo Aonzo.

Per l’occasione inoltre sarà possibile visitare le sale del Museo Civico ad ingresso libero, presentando il biglietto del concerto.  Mandolino e chitarra: rivalità e alleanze in musica. E’ questo il titolo dell‘originale concerto proposto per una coppia di strumenti che non è facile veder lavorare assieme senza altri accompagnatori, e vede protagonista insieme al mandolinista Carlo Aonzo, Fabrizio Giudice, fra i maggiori chitarristi italiani. 

Il programma è dedicato nella prima parte alla letteratura classica e romantica per mandolino e chitarra, dalla Sonata per Rovene di un giovanissimo Paganini che iniziò a soli cinque anni, sotto la guida del padre, i suoi primi gli studi musicali proprio sul mandolino, fino alla Serenata malinconica, brano popolare del napoletano Raffaele Calace, e al Tema IV con variazioni di Bartolomeo Bortolazzi, che si presta a pieno agli sviluppi cromatici del mandolino. 

La seconda parte presenta brani di compositori contemporanei, tra cui una serenata proprio di Fabrizio Giudice e Kaze” (Vento), suite del compositore e chitarrista giapponese Katsumi Nagaoka, dolce e malinconica, che si avvale della particolare sonorità del mandolino per sviluppare sofisticate variazioni tematiche. Un programma di grande grazia, manna per ogni ascoltatore alla ricerca di suoni non omologati.

Carlo Aonzo,  deve al padre Giuseppe, direttore del “Circolo Mandolinistico G. Verdi” di Savona, il suo amore per questo strumento. Premiato in prestigiosi concorsi, è stato in tournée in tutta Europa, Giappone, USA e Canada come solista e con formazioni cameristiche e orchestre. Ha collaborato con numerose istituzioni musicali tra cui la Filarmonica della Scala di Milano e ha tenuto workshop e suonato come solista con formazioni di mandolino in molte delle principali città del Nord America. Nel 2006, ha ideato e fondato l’Accademia Internazionale di Mandolino che tiene i suoi corsi annuali sia in Italia che in Svizzera con partecipanti che provengono da ogni parte del mondo. 

Operaestate Festival Veneto 2011 - Classica d'estate

Mercoledì 27 luglio 2011, ore 21:20

Chiostro del Museo - Bassano del Grappa (VI)

Rivalità e Alleanze in Musica

Carlo Aonzo mandolino

Fabrizio Giudice chitarra 

Biglietti:  Intero: €7.00 Ridotto: €5.00 (€1.00 diritto di prevendita)

Info: Biglietteria di Operaestate

In caso di maltempo: Chiesa San Boneventura, Bassano del Grappa (VI)

tel. 0424-524214 e 0424-217811

www.operaestate.it