La chitarra di Ralph Towner al Teatro Eden di Treviso

Jazz Vibes
Venerdì 15 febbraio 2013 imperdibile appuntamento con il leggendario musicista americano

TREVISO -  Venerdì 15 febbraio 2013 il Teatro Eden di Treviso ospita il concerto di uno tra i più grandi interpreti della della chitarra jazz, il musicista americano, Ralph Towner, che ripercorrerà dal vivo i momenti più importanti di una più che trentennale carriera.

Più noto come compositore, chitarrista e tastierista del jazz ensemble acustico degli Oregon, Towner ha tuttavia sviluppato nel corso degli anni una carriera come solista che lo ha portato a fruttuose e talvolta memorabili collaborazioni musicali con alcuni dei più grandi musicisti moderni: Gary Burton, John Abercrombie, Egberto Gismonti, Larry Coryell, Keith Jarrett, Jan Garbarek, Gary Peacock.

Nato nel 1940 a Chehals, Washington, in una famiglia di musicisti, Towner ha studiato composizione all’Università dell'Oregon dove è entrato in contatto con Glen Moore, il contrabbassista che sarebbe diventato di lì a qualche anno il compagno di un'intera vita musicale negli Oregon.

In quegli anni Ralph Towner scoprì le incisioni di Bill Evans il cui linguaggio cercò di emulare e di incorporare nel proprio stile pianistico. Non molto tempo dopo si dedicò alla chitarra classica. Nei primi anni '60 si trasferì in Europa per seguire i corsi di chitarra classica al Conservatorio di Vienna con Karl Scheit.

Nel 1968 si stabilì a New York riuscendo a conseguire una definitiva fama e reputazione come membro del Paul Winter Consort. Lo stesso Paul Winter convinse Towner a dedicarsi alla chitarra a 12 corde. Il modo particolare e inconfondibile in cui Ralph Towner riuscì a incorporare questo strumento nel proprio stile compositivo fu talmente efficace che oggi parlare di "chitarra a 12 corde" e di "jazz" significava parlare di Ralph Towner.

Venerdì 15 febbraio 2013, ore 20.45

Teatro Eden, Teatro Eden, viale XV Luglio, 49 - TREVISO

Ralph Towner, chitarra in concerto

Info: Biglietteria
Tel. 0422 540480
biglietteria@teatrispa.it
www.teatrispa.it