Maurizio Baglini al Teatro La Fenice esegue pagine da Liszt e Musorgskij

Classica

 VENEZIA - Lunedì 4 aprile 2011, il Teatro La Fenice ospita il dodicesimo concerto della stagione di musica da camera proposta dalla Società Veneziana di Concerti. Nell'occasione il pianista Maurizio Baglini eseguirà pagine da Liszt e i Quadri di un'esposizione di Musorgskij.

Premiato giovanissimo nei più importanti concorsi internazionali - Busoni di Bolzano, Chopin di Varsavia, William Kapell del Maryland -, Maurizio Baglini a soli 24 anni vince con consenso unanime della giuria il World Music Piano Master di Montecarlo. Ospite dei più prestigiosi Festivals di tutto il mondo - La Roque d'Anthéron, Loeckenhaus, Yokohama Piano Festival, Australian Chamber Music Festival, Anima Mundi a Pisa, Benedetti Michelangeli di Bergamo e Brescia, Rossini Opera Festival di Pesaro - viene regolarmente invitato da istituzioni concertistiche internazionali di ragguardevole spessore come solista e in formazioni di musica da camera: Salle Gaveau di Parigi, Kennedy Center di Washington, Auditorium del Louvre, Gasteig di Monaco di Baviera. Solista con prestigiose orchestre quali la Philharmonique di Montecarlo, la Sinfonica di Barcellona, la Zurich Kammer Orchestra, Baltimore Symphony Orchestra, ha collaborato con direttori quali Emmanuel Krivine, Armin Jordan, Howard Griffiths, Donato Renzetti. Le sue esecuzioni sono state apprezzate ed elogiate dalla critica internazionale

Ha al suo attivo una rilevante discografia che include fra l'altro due versioni dei 27 Studi di Chopin, eseguiti sia su strumenti originali del XIX secolo che su pianoforte moderno. Nel 2005 ha dato inizio alla registrazione dell'opera integrale per pianoforte di Bach - Busoni. Ha pubblicato per Kashima Productions un DVD con il Concerto n° 1 di Chopin accompagnato dalla New Japan Philharmonic Orchestra. Di recente pubblicazione l'integrale dell'opera per pianoforte solo di Rolf Urs Ringger che include cinque prime assolute. Interprete versatile, ha un vasto repertorio che spazia da Byrd alla musica contemporanea, con riferimenti importanti a Chopin, oltre ad un profondo interesse per la prassi esecutiva filologica su clavicembalo e fortepiano. Nel dicembre 2007 viene invitato come unico pianista italiano a festeggiare i 100 anni della Salle Gaveau a Parigi, in una serata trasmessa dall'emittente televisiva France 3 a cui, fra gli altri, hanno partecipato Martha Argerich, Nelson Freire, Jean Marc Luisada. Il 9 Maggio 2008 è stato ospite principale della trasmissione televisiva Toute la Musique qu'ils aiment, presentata da Alain Duault su France 3, prestigioso spazio televisivo dedicato alla musica d'arte. Nel 2008 esegue al Musée d'Orsay a Parigi la Sinfonia n° 9 di Beethoven nella trascrizione per pianoforte solo di Liszt, accompagnato dal Coro di Radio France diretto da Matthias Brauer, in diretta radiofonica su France Musique. La registrazione dell'imponente trascrizione viene pubblicata nel 2009 da DECCA. Maurizio Baglini ha ideato e creato nel 2005 l'Amiata Piano Festival con l'intento di creare una diffusione capillare dell'intrattenimento culturale in una delle zone più belle e ispiratrici del territorio italiano, l'Alta Maremma. Nel 2007, grazie al successo delle prime due edizioni, Maurizio Baglini prosegue il proprio ideale progettuale creando il Dionisus, Festival di Musica, Arte e Multimedia, manifestazione che ruota attorno al prestigioso quadro ambientale del Castello.
 

Società Veneziana Concerti - Stagione 2010/11

Lunedì 4 aprile 2011, ore 20:00

Teatro La Fenice, Campo San Fantin, San Marco 1965 - VENEZIA

Maurizio Baglini, pianoforte

esegue

 

Franz Liszt,

Grande Fantaisie de bravoure sur La clochette de Paganini
Da Années de Pèlerinage, 2ème année, Italie:
Sonetto n. 47 del Petrarca
Sonetto n. 104 del Petrarca
Sonetto n. 123 del Petrarca
Rapsodia Ungherese n. 2 in do diesis minore

Modest Musorgskij,

Quadri di un'esposizione
Promenade
Gnomus
Promenade
Il vecchio Castello
Promenade
Tuileris
Bydlo
Promenade
Balletto dei pulcini nei loro gusci
Samuel Goldenberg and Schmuyle
Promenade
Limoges. Le marché.
Catacombae (Sepulcrum romanum)
Baba - Jaga
La grande Porta di Kiev

Info:  tel. 0412424

www.teatrolafenice.it