Norma Winstone con Glauco Venier e Klaus Gesing al Teatro La Fenice

E20
Domenica 6 novembre 2011 l'esibizione in trio della jazzista britannica

VENEZIA - Domenica 6 novembre 2011,alle ore 18.00, il Teatro la Fenice di Venezia ospita il concerto di Norma Winstone, che accompagnata da Glauco Venier e Klaus Gesing presenterà dal vivo la sua ultima fatica discografica Stories Yet To Tell.

Norma Winstone è una delle più grandi cantanti jazz di tutti i tempi, non solo per l`ovvia padronanza della propria arte, ma anche perché la pura e semplice ampiezza della sua gamma espressiva abbraccia qualunque abilità si possa richiedere a una cantante jazz. Eppure, non c`è un singolo aspetto del canto jazz che si possa considerare centrale nel suo stile: è una splendida interprete dell`american songbook, ma non è una cantante di standard; sa usare lo scat con maestria, ma non è una cantante scat; e sa padroneggiare il free jazz con brillante fantasia, ma non è una musicista free.
Si parla tanto di voci-strumento, ma nel caso di Norma Winstone è giusto dire che si tratta di una grande jazzista il cui strumento è la voce e che rappresenta uno dei primi sviluppi indipendenti della tecnica vocale jazzistica al di fuori dei confini degli Stati Uniti.
Dieci anni fa Norma Winstone ha formato un sodalizio musicale con il pianista italiano Glauco Venier e con il sassofonista (e clarinettista basso) tedesco Klaus Gesing. Nel 2004 hanno registrato Chamber Music . Nel 2008 il trio è stato invitato a registrare per l`etichetta bavarese ECM di Manfred Eicher, producendo un disco,
Distances, che è stato candidato al Grammy, ha ricevuto il premio come miglior disco jazz vocale dall`Academie du Jazz francese e ha contribuito a far vincere alla Winstone il Premio Skoda Jazz Award, assegnatole in Germania per il suo contributo al jazz europeo.

Con la pubblicazione di Stories Yet To Tell, la band italo-tedesco-britannica continua la sua esplorazione a tutto campo, che spazia dalle ballad jazzistiche alle canzoni popolari friulane, dalla musica da camera fino a ballate trobadoriche del XIII secolo e a ninne-nanne armene. In questo disco si trovano anche brani di autori come il messicano Armando Manzanero, l`armeno Komitas e il sassofonista jazz Wayne Shorter. La band si appropria di tutti questi brani - di molti, le parole sono state scritte dalla stessa Winstone - e tramite il processo improvvisativo li trasforma in piccoli capolavori di creatività triadica.

Domenica 6 novembre 2011, ore 18.00  

Teatro la Fenice, Campo San Fantin 1965 - VENEZIA

Norma Winstone, Glauco Venier, Klaus Gesing - Stories Yet To Tell

Norma Winstone: voce

Glauco Venier: pianoforte

Klaus Gesing: sax e clarinetto basso

Biglietti: platea 20 euro + diritti di prevendita; altri settori 15 euro + diritti di prevendita

Prevendite:
Hello Venezia - call center +39 041 24 24
Geticket - www.geticket.it
Ticketone - www.ticketone.it

Info: Venezia Spettacoli Srl
Tel. 0415369810
info@veneziaspettacoli.it
www.veneziaspettacoli.it