Tournée a Reggio Emilia della Fondazione Teatro La Fenice

Pocket News

VENEZIA - Mercoledì 6 aprile 2011, l’Orchestra e il Coro del Teatro La Fenice diretti da Diego Matheuz si esibiranno al Teatro Valli di Reggio Emilia nel primo spettacolo della tournée emiliana della Fondazione Teatro La Fenice.

Alle ore 20.00 andrà infatti in scena Rigoletto, melodramma in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, nel felice allestimento a firma di Daniele Abbado (regia), Alison Chitty (scene e costumi), Simona Bucci (coreografia) e Valerio Alfieri (light designer) che ha debuttato a Venezia nel settembre 2010. Il cast sarà formato da Eric Cutler nel ruolo del duca di Mantova, Roberto Frontali in quello di Rigoletto, Ekaterina Sadovnikova in quello di Gilda, Gianluca Buratto in quello di Sparafucile, Daniela Innamorati in quello di Maddalena; Rebeka Lokar sarà Giovanna, Alberto Rota il conte di Monterone, Armando Gabba Marullo, Iorio Zennaro Matteo Borsa, Luca Dall’Amico ed Elena Traversi il conte e la contessa di Ceprano.
L’opera, prodotta dalla Fondazione Teatro La Fenice in collaborazione con la Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, sarà replicata sabato 9 aprile 2011 alle ore 20.00.
La tournée comprenderà inoltre un concerto sinfonico, venerdì 8 aprile 2011 alle ore 20.30 sempre al Teatro Valli: diretta ancora da Diego Matheuz, l’Orchestra del Teatro La Fenice proporrà un programma di musiche di Wolfgang Amadeus Mozart e Gustav Mahler, di cui cade quest’anno il centenario della morte. Dopo il Concerto per clarinetto e orchestra in la maggiore KV 622 di Mozart, eseguito al clarinetto di bassetto da Vincenzo Paci, prima parte dell’Orchestra del Teatro veneziano, la seconda parte del programma sarà infatti interamente dedicata alla Sinfonia n. 1 in re maggiore Titano di Gustav Mahler, proposta nella versione definitiva in quattro movimenti.