Vinicio Capossela inaugura a Tarvisio la tre giorni di No Borders Music Festival 2012

E20
Dal 19 al 21 luglio 2012 nella suggestiva cornice di Piazza Unità anche i Kasabian e Paolo Nutini

Tarvisio (UD) - Prende il via giovedì 19 luglio, nell’affascinante cornice architettonica di Piazza Unità a Tarvisio la prestigiosa la diciassettesima edizione del No Borders Music Festival, in programma fino a sabato 21 luglio: aprirà la tre giorni l’eclettico cantautore Vinicio Capossela presentando dal vivo il nuovo disco Rebetiko Gymnastas, venerdì 20 si esibirà la più importante rock band del Nuovo Millennio i Kasabian e infine sabato 21 luglio,  toccherà all’enfant prodige italo-scozzese Paolo Nutini.

Accompagnato dalla super band italo-greca con la quale ha registrato il nuovo disco Rebetiko Gymnastas, Vinicio Capossela presenterà per la prima volta dal vivo l’innovativo progetto discografico, pubblicato lo scorso 12 giugno in Italia e in Grecia, con quattro brani inediti, una ghost-track e otto canzoni note reinterpretate in chiave rebetika, il genere più popolare della musica greca.

Reduci dall’enorme successo dell’ultimo disco di inediti Velociraptor, che ha conquistato le vette delle classifiche di vendita e gradimento in mezzo mondo, i Kasabian dopo i fulminei sold out in prevendita nei più grandi club italiani a Milano, Roma e Padova lo scorso inverno, a grande richiesta sono tornati in Italia e venerdì 20 luglio infiammeranno gli animi del numeroso pubblico che accorrerà a Tarvisio.
Prima della rock band di Leicester, sul palco del No Borders si esibiranno The Charlestones, band friulana rivelazione delle scene brit pop nazionali che sta lavorando al secondo disco, dopo aver vinto diversi concorsi indetti dal canale musicale MTV ed essersi esibita nel 2011 ai prestigiosi festival estivi MiAmi e Heineken Jammin Festival aprendo il concerto a gruppi del calibro di Elbow e Interpol.

L’ultima giornata del Festival, in programma sabato 21 luglio, si aprirà con le sonorità acustiche e introspettive del cantautore friulano Brown And The Leaves, paragonabile per molti versi al celebre duo norvegese dei Kings Of Convenience e al raffinato songwriter irlandese Damien Rice. Dopo l’opening di Brown toccherà a Paolo Nutini, l’amatissimo cantautore italo-scozzese impegnato con le registrazioni del nuovo disco che vedrà la luce nei prossimi mesi.

Anche quest'anno Azalea Promotion e Saf Autoservizi FVG hanno unito gli sforzi per garantire un servizio intensificato di trasporto pubblico per raggiungere le location dei concerti e in occasione dei due prestigiosi appuntamenti del No Borders Music Festival, in programma venerdì 20 e sabato 21 luglio a Tarvisio, sarà infatti possibile prendere un autobus del TPL (Trasporto Pubblico Locale) in partenza alle ore 16:50 dall'Autostazione di Udine con direzione Tarvisio (fermata via Roma, vicino Piazza Unità) al prezzo di 8,45 euro, mentre il ritorno a fine concerto, dal centro di Tarvisio all’Autostazione di Udine, sarà garantito a titolo gratuito. Per garantire il miglior servizio di ritorno possibile si consiglia di inviare una richiesta di prenotazione posto alla mail ufficio@azalea.it indicando il concerto interessato e le generalità dei viaggiatori.

No Borders Music Festival 2012 - XVII edizione

Giovedì 19 luglio 2012 , ore 21:15

Piazza Unità d'Italia - Tarvisio (UD)

Vinicio Capossela - Rebetiko Gymnastas Tour

Venerdì 20 luglio 2012 , ore 20:30

Piazza Unità d'Italia - Tarvisio (UD)

Kasabian

Opening: The Charlestones

Sabato 21 luglio 2012 , ore 20:30

Piazza Unità d'Italia - Tarvisio (UD)

Paolo Nutini

Opening:  Brown And The Leaves

Biglietti: (ingresso unico 30 euro) per i tre straordinari concerti sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati e dalle ore 19:00 di ogni serata si potranno acquistare direttamente alla cassa del Festival in Piazza Unità a Tarvisio.

La rassegna è organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo, che valorizza la musica quale forma di cultura e mezzo di comunicazione, in grado di essere compreso da tutti, oltre i confini etnici, linguistici, sociali e geografici, riflettendo la qualità di un comprensorio unico posto tra Italia, Austria e Slovenia.
I concerti sono inseriti all’interno di “Music & Live”, la campagna promozionale promossa dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dall’agenzia regionale TurismoFVG (per info www.musicandlive.it o www.turismofvg.it
tel. 800 016044)

Info: Azalea Promotion

tel. 0431510393

info@azalea.it

www.azalea.it

 Consorzio Tarvisiano

tel. +39 0428 2392

consorzio@tarvisiano.org

www.nobordersmusicfestival.com