Non Sono Tornati. Viaggio Nella Grande Guerra. Claudio Cojaniz con La Scena Mobile al Centro Culturale Candiani

Mestre (VE) - La Scena Mobile di gennaio presenta venerdì 23 alle ore 18.00 al Centro Culturale Candiani Non sono tornati. Viaggio nella Grande Guerra, spettacolo organizzato in collaborazione con Cinemazero in cui il pianista friulano Claudio Cojaniz, per celebrare i novant’anni dalla fine del primo conflitto mondiale, si cimenta nella sonorizzazione dal vivo di una serie di filmati provenienti dagli archivi della Cineteca del Friuli, girati durante la Grande Guerra prevalentemente in Friuli Venezia Giulia. Sulle note della musica di Cojaniz, verranno dunque proiettate le immagini dei documentari della Cineteca: dalla guerra sull’Adamello (un documento sconvolgente per come mostra la follia di uomini intenti a preparare la carneficina in un ambiente maestoso e alieno), alle devastazioni in Friuli fino al festeggiamento del Re nella Trieste liberata.   Il CD, che raccoglie la registrazione dal vivo della memorabile esibizione che il pianista friulano ha regalato al pubblico pordenonese la scorsa estate, nell’ambito della rassegna Visioni sonore, è ora disponibile ed è accompagnato da un ricco booklet in quattro lingue (italiano, sloveno, friulano, tedesco) per “parlare” agli eredi di quei popoli che più vissero quell’insensato conflitto, un viaggio a ritroso tra orrori e devastazioni, speranze di libertà e ingenue euforie, con la sensazione che in fondo, dopo tanti sacrifici e tanta distruzione, su tutti i confini nulla fosse stato conquistato e tutto fosse andato perduto. Prodotto da Cinemazero e Atracoustic, si può richiedere a Cinemazero, in piazza Maestri del Lavoro, o alla Mediateca Pordenone in piazza della Motta.   Scena Mobile Venerdì 23 gennaio 2009, ore 18.00   Centro Culturale Candiani Piazzale Candiani, 7 - Mestre (VE) Non sono tornati. Viaggio nella Grande Guerra Con Claudio Cojaniz al pianoforte   , Biglietti: intero 5 euro – ridotto 3 euro     Info: tel. 041.2386111 www.centroculturalecandiani.it-