Paolo Conte e l'Orchestra Sinfonica del Teatro della Fenice in Piazza San Marco

E20
[img_assist|nid=20032|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]VENEZIA - E' sicuramente l'evento clou della seconda edizione del Venezia Jazz Festival: visto il protagonista, Paolo Conte; vista l’eccezionalità della location e vista la presenza di una formazione sinfonica, che conta elementi dell’Orchestra del Teatro La Fenice. Tutto questo per il concerto che il cantautore piemontese terrà in Piazza San Marco, apartire dalle ore 21.30, venerdì 31 luglio. Nel breve tour estivo dell’artista, la tappa di Piazza San Marco sarà quindi come un’occasione unica per ascoltare il cantautore piemontese in una formazione straordinaria, accompagnato dalla sua nutrita band, diretta da Bruno Fontaine, nome di alto prestigio e direttore di squisita sensibilità, e che vede: Daniele di Gregorio (pianoforte, batteria, marimba), Jino Touche (contrabbasso, chitarra), Daniele dall'Omo (chitarra), Massimo Pitzianti (pianoforte, tastiera, fisaemonica, bandoneon, clarinetto, sax baritono), Claudio Chiara (basso, tastiera,fisarmonica, sax alto, sax tenore, sax baritono, flauto), Luca Velotti (sax soprano, sax tenore, sax contralto, sax baritono, clarinetto), Lucio Caliendo (oboe, fagotto - percussioni – tastiera) Piergiorgio Rosso (violino). Lo scorso settembre l’artista ha presentato alla stampa il[img_assist|nid=20033|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=640] nuovo album Psiche prodotto da Renzo Fantini per Platinum e per la prima volta distribuito in tutto il mondo da Universal. L’album contiene 15 canzoni inedite: si tratta di un disco fuori ordinanza, uno dei più importanti in assoluto della storia di Paolo Conte. Tra Amore e Psiche il maestro sceglie Psiche perché più terrena ma soprattutto perchè ha più storie da raccontare. Le canzoni contenute nel disco sembrano nate per essere contemplate, come accade davanti ad un bel quadro. Ricordandoci di un’altra grande passione di Paolo Conte, la pittura. Il concerto è realizzato in collaborazione con Venezia Marketing & Eventi e con il sostegno di Fondazione Antonveneta. Venezia Jazz Festival è organizzato da Veneto Jazz in collaborazione con la Regione del Veneto, la Città di Venezia e la Fondazione Teatro La Fenice. Dal 27 luglio al 2 agosto 2009 VENEZIA - locations varie Venezia Jazz Festival 2009 - II edizione Venerdì 31 luglio 2009 Il programma ore 16:00 Sale Apollinee del Teatro La Fenice Showcase Egea Emanuele Chirco Piano Ensemble presenta L'anno delle ciliegie Ingresso libero ore 18:30/22:00 Campo dell’Erbaria, Rialto Concerti Aperitivo in collaborazione con la scuola "la Semicroma" di Mestre Ingresso libero ore 19:30 Molino Stucky Hilton Nossa Alma Canta TrioRenato Greco: chitarra Rosa Bittolo Bon: voce Bebo Baldan: percussioni Ingresso libero ore 21:30 Piazza San Marco - VENEZIA Paolo Conte: pianoforte, voce con l’Orchestra del Teatro La Fenice e con Bruno Fontaine: direzione Daniele di Gregorio: pianoforte, batteria, marimba Jino Touche: contrabbasso, chitarra Daniele dall'Omo: chitarra Massimo Pitzianti: pianoforte, tastiera, fisarmonica, bandoneon, clarinetto, sax baritono Claudio Chiara: basso, tastiera, fisarmonica, sax alto, sax tenore, sax baritono, flauto) Luca Velotti: sax soprano, sax tenore, sax contralto, sax baritono,clarinetto Lucio Caliendo: oboe, fagotto, percussioni, tastiera Piergiorgio Rosso: violino. Biglietti Poltronissima Vip: € 150 + prev Poltronissima: € 120 + prev 1° Poltrona: € 90 + prev 2° Poltrona € 60 + prev 3° Poltrona Intero € 35 + prev Ridotto € 30 + prev ore 23.00 Skyline Rooftop, Molino Stucky Hilton Dj set Alberto Martin di Radio Padova Info: Associazione Culturale Veneto Jazz Tel. 0423 452069 jazz@venetojazz.comwww.venetojazz.com