Quadri digitali xtnd: l'ARSmovendi contemporary dance company a Treviso

Pas des deux
[img_assist|nid=6018|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]TREVISO - Secondo appuntamento con la danza al Teatro delle Voci di Treviso che venerdì 4 maggio alle ore 20.45 ospiterà, in prima regionale, la compagnia di danza ARSmovendy Contemporary Dance Company con lo spettacolo Quadri digitali xtnd (2006), frutto della collaborazione artistica tra i video makers Aqua Micans Group e la compagnia di danza contemporanea ARSmovendi. Lo spettacolo è composto da otto quadri coreografici concepiti, nella struttura e nella gestione degli spazi, come composizioni pittoriche. Sulla scena si alternano passi a due e assoli. Le coreografie vivono una stretta relazione grafica con le immagini digitali proiettate sul fondale, un continuo lungometraggio che cuce in una splendida sequenza l'alternarsi di vari temi. I quadri sono Brain Space, Balla La Pazza, dansABIT, Piège de Lumiere, Articola-azioni, Chronos, Cromie a confronto e Icona. Nell’arco della performance gli otto quadri si susseguiranno in quest’ordine:Brain Space aprirà la serata con la trasformazione dinamica della creazione che si racconta in prima persona.Balla La Pazza è la messa in movimento del quadro pre-futurista del 1905 di Giacomo Balla. Cagnetti ne affronta lo spirito, tratteggiando e colorando la sua ‘pazza’ con le sfumature di un sentimento che la danza mostra nella sua intima realtà DansABIT  racconterà di un uomo la cui forte attenzione relativa alla ricerca dell’ordine nel suo vestiario si trasformerà in mania e lo muterà, nel corpo, in struttura al servizio degli abiti che indossa. Anche una donna alle sue spalle vivrà trasformazioni incontrollabili e i due personaggi diventeranno semplici elementi grafici .Piège de Lumiere metterà in scena una cella luminosa che si[img_assist|nid=6019|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=425] trasforma, si espande. Colpi di luce invaderanno il palco, come lampi che irradiano dal corpo della danzatrice sospeso in aria Articola-azioni  le scenografie virtuali lasceranno emergere dal palco il corpo in attesa di Rébecca, come semplice elemento luminoso la cui luce catturerà l’attenzione dello spettatore trasportandolo in un percorso fatto di articolazioni nello spazio, di movimenti degli arti, di gestione dei tempi musicali, di elementi grafici del video che sostengono la danza bilanciando la scena o sovrapponendosi alla sua dinamica. Chronos rappresenterà il tempo che non trova appiglio in nessun riferimento e ci sfugge tra le dita gentile ed inesorabile. Cromie a confronto in cui l'azzurro e l'arancione si incontreranno e si mischieranno, in un percorso durante il quale i due colori protagonisti passeranno attraverso diverse tipologie di tecniche pittoriche.Icona, l'ultimo quadro sarà di un intenso respiro spirituale poiché nel video verrà rappresentato il divino concepimento. ARSmovendi contemporary dance company è stata fondata il 20 ottobre 1999 dal coreografo Andrea Cagnetti che ne ha assunto la direzione artistica e da Tiziana Guarna che ne cura l'amministrazione. L'anima artistica è basata su di un lavoro di ricerca nelle forme contemporanee del movimento, prediligendo le collaborazioni con il multimediale per ottenere, nell'opera completa, originalità, dinamica e ricchezza del prodotto. In quasi dieci anni di attività l'ARSmovendi è andata in scena con circa venti lavori differenti, spaziando dal teatro alla moda, dalla televisione alle vetrine dei grandi eventi. [img_assist|nid=6020|title=|desc=|link=none|align=left|width=425|height=640]Venerdì 4 maggio 2007, ore 20.45 Teatro delle Voci - Via Tre Venezie, 17 – Villaggio San Liberale - TREVISO In prima regionale Quadri digitali XTND ARSmovendi Contemporary Dance Company Coreografia: Andrea Cagnetti musica digitale: Murcof danzatori: Rébecca Spinetti (Gran Teatro di Ginevra - Ater Balletto) e Andrea Cagnetti video: Andrea Gallo, Paride Donatelli e Alessio Spirli Biglietti: Intero € 10,00  Speciale giovani € 7,00 (fino a 25 anni) Info: tel.  0422540480