Radical Mix in Hanoi. Typological Transformations

Teaching Architecture. 3 Positions Made in Switzerland

Dal 19 novembre al 18 dicembre 2010

Partito lo scorso 25 agosto nei giorni della vernice della 12. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia e commissionato dall’Istituto Svizzero di Roma, il ciclo di tre mostre dal titolo Teaching Architecture. 3 Positions Made in Switzerland presenta il suo progetto conclusivo: Radical Mix in Hanoi. Typological Transformations, a cura di Ulrich Kirchhoff, Guest Professor all’Ecole Polytechnique Fédérale de Lausanne (EPFL), che inaugura venerdì 19 novembre presso la sede di Venezia dell’Istituto Svizzero di Roma. Dopo “Hong Kong in Zurich”, a cura di Emanuel Christ & Christoph Gantenbein della Eidgenössische Technische Hochschule (ETH) di Zurigo, e 19 Important Buildings. A Personal Choice, a cura di Raphael Zuber, Guest Professor all’Accademia di Architettura di Mendrisio, Teaching Architecture prosegue sempre suddiviso in tre parti complementari: un poster (affisso per le strade di Venezia), una pubblicazione e una mostra.

A ciascuna è affidata la documentazione di momenti progettuali differenti: domande, ricerche e progetti. Così strutturato, il format si ripete identico per tutte e tre le proposte, sia nella parte espositiva che in quella grafica, mentre i contenuti cambiano in ciascuna occasione. Per “Radical Mix in Hanoi. Typological Transformations”, Ulrich Kirchhoff ha proposto agli studenti dell’EPFL di lavorare sulla capitale del Vietnam, Hanoi, tenendo conto della complessità del contesto e delle tipologie architettoniche e urbanistiche presenti nella città. In un paese in via di modernizzazione come il Vietnam, dove la combinazione di agenti differenti rappresenta uno degli elementi costanti del suo sviluppo, la riappropriazione degli aspetti peculiari della città, il remix di tipologie architettoniche esistenti e soluzioni innovative, ha permesso agli studenti di formulare strategie a metà tra l’architettura e il paesaggio urbano, creando le possibilità per lo sviluppo di un modello metropolitano imprescindibilmente legate alle tradizioni culturali e sociali della città. Durante l’inaugurazione sarà presentato il libro Radical Mix in Hanoi. Typological Transformations  (ed. Kaleidoscope Press, graphic design Ludovic Balland), che accompagna e completa la mostra. Il volume raccoglie, come nelle occasioni precedenti, le ricerche effettuate dagli studenti che preludono alla progettazione. Una sezione del volume è dedicata alle modalità di comunicazione a distanza, tra professore e studenti, sviluppate nel corso del semestre, che ha condotto all’uso di tecnologie sempre più complesse e innovative.
 

Scheda Evento

Location:
Istituto Svizzero di Roma, Campo Santa Agnese, Dorsoduro 810 - VENEZIA
A cura di:
Ulrich Kirchhoff
Orario:
martedì - venerdì ore 11.00 - 13.00/15.00 - 18.00 sabato ore 14.00 - 18.00. Chiuso lunedì, domenica e festivi
Tel.:
0412411810