Rinnovata la Convenzione Voucher Giovani Studenti della Provincia di Treviso

InfoJobs

TREVISO - È stata rinnovata la convenzione del progetto Voucher Giovani Studenti proposto dalla Provincia di Treviso per favorire le aziende che, durante l’estate o nei weekend, assumono tramite voucher giovani studenti offrendo loro un lavoro coerente col percorso di studi.

La Provincia aveva stanziato 100.000 euro da erogare come finanziamento alle aziende che rispettavano i requisiti. La convenzione è stata rinnovata fino al 30 settembre 2010 o fino a esaurimento fondi.
La convenzione proposta dall’Amministrazione Provinciale è stata sottoscritta anche da Veneto Lavoro, Inps di Treviso, Inail di Treviso, Direzione Provinciale del Lavoro, Unindustria, Confartigianato Marca Trevigiana, CNA Treviso, Casartigiani, Unascom-Confcommercio Treviso, Confesercenti, Ordine professionale dei Consulenti del Lavoro, Ass. Nazionale dei Consulenti del Lavoro, Cgil, Cisl, Uil.
Il provvedimento è inserito nel Piano Provinciale del Lavoro tra le misure di politiche attive. Riguarda studenti delle scuole superiore o di corsi universitari di max 25 anni.
Le prestazioni occasionali di lavoro accessorio effettuate nel periodo estivo da destinare alle aziende che assegneranno voucher devono avere i seguenti requisiti:
1)  Coerenza tra il percorso di studi del giovane studente e l’ambito lavorativo nel    quale viene inserito (la coerenza sarà valutata da un’apposita commissione        tecnica istituita dall’Amministrazione Provinciale).
2)  Durata minima di 150 ore complessive di prestazione lavorativa.
3)  Nessun grado di parentela fino al terzo grado tra lo studente e il titolare    d’azienda.
Lo stanziamento prevede un rimborso all’azienda pari al 50% del costo del lavoro sostenuto e comunque per una somma non superiore a 1.000 euro per ciascun patto.
Se un’azienda presenterà più richieste, quelle successive alla prima saranno prese in esame dopo la concessione del finanziamento a tutti i primi patti di avvio pervenuti entro il 30 settembre 2010, a seconda della disponibilità del fondo.

Info: Centro per l’Impiego della Provincia di Treviso

tel. 0422 656 472

cpi.treviso@provincia.treviso.it

http://bit.ly/cyEfvK