Sarà Georges Prêtre a dirigere il Concerto di Capodanno del Teatro La Fenice

E20
[img_assist|nid=16278|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]VENEZIA - Il sesto Concerto di Capodanno del Teatro La Fenice dalla riapertura nel 2004 vedrà il ritorno sul podio dell’orchestra e del coro del teatro veneziano di Georges Prêtre, che già fu protagonista a Venezia del concerto del 2005. Dopo Lorin Maazel, Kurt Masur, Kazushi Ono e Roberto Abbado, Prêtre è il primo direttore a tornare a Venezia per il concerto del nuovo anno, confermando il suo rapporto privilegiato con la Fenice. Come di consueto, il programma del concerto, prevederà una prima parte esclusivamente sinfonica, e una seconda parte ripresa che andrà in diretta Rai Uno, dedicata al grande repertorio operistico, con la partecipazione del coro e di solisti di fama mondiale: quest’anno il soprano Mariella Devia e il tenore Massimiliano Pisapia. Georges Prêtre ha dato una chiara impronta al programma 2009, riservando un’attenzione particolare al repertorio francese, operistico e sinfonico, oltre che a quello italiano. La[img_assist|nid=16279|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=415] prima parte del concerto si aprirà infatti con l’Ouverture della versione parigina del Tannhäuser di Richard Wagner, seguita dal poema coreografico La valse di Maurice Ravel. Nella seconda parte si alterneranno brani italiani e brani francesi: dopo l’Ouverture del Guillaume Tell di Gioachino Rossini entrerà in scena il coro con Chi del gitano i giorni abbella? dal secondo atto del Trovatore di Giuseppe Verdi; seguirà il Preludio di Carmen di Georges Bizet e l’aria Casta diva da Norma di Vincenzo Bellini cantata da Mariella Devia; tornerà quindi in scena il coro con la Barcarola dai Contes d’Hoffmann di Jacques Offenbach, seguita da Celeste Aida dall’Aida di Verdi cantata da Massimiliano Pisapia. Dopo la Farandole dall’Arlésienne di Bizet. Concluderanno il concerto, come è ormai tradizione, il coro Va’ pensiero dal Nabucco e il beneaugurante brindisi Libiam ne’ lieti calici dalla Traviata. Martedì 30 dicembre 2008, ore 20.00 Mercoledì 31 dicembre 2008, ore 16.00 Giovedì 1° gennaio 2009, ore 11.15 Teatro La Fenice, Campo San Fantin, 1965 - VENEZIA Concerto di Capodanno 2009 direzione Georges Prêtre con Mariella Devia: soprano Massimiliano Pisapia: tenore I parte Richard Wagner, Ouverture dal Tannhäuser Maurice Ravel, La valse II parte Gioachino Rossini, Ouverture dal Guillaume Tell Giuseppe Verdi, Chi del gitano i giorni abbella? dal secondo atto del Trovatore Georges Bizet, Preludio dalla Carmen Vincenzo Bellini, Casta diva dalla Norma Jacques Offenbach, Barcarola dai Contes d’Hoffmann Giuseppe Verdi, Celeste Aida dall’Aida Georges Bizet, Farandole dall’Arlésienne Giuseppe Verdi, Va’ pensiero dal Nabucco Giuseppe Verdi, Libiam ne’ lieti calici dalla Traviata Biglietti: da 15 a 300 euro Info: www.teatrolafenice.it