Selma Pasternak - Gabriele Ribis

Venerdì 16 luglio 2010, ore 21:00

Selma Pasternak: soprano

Gabriele Ribis: baritono

Nicoletta Olivieri: pianoforte

 

Tra Verdi, Donizetti e Mozart, serata di lirica con la Pasternak e Ribis Il concerto, a ingresso libero, è organizzato dalla Sereni Orizzonti Spa e si terrà venerdì 16 luglio alle 21 nel giardino della sede di via Aquileia.

Ad accompagnare i due cantanti, la pianista Nicoletta Olivieri Tanto Verdi, ma anche Gounod, Donizetti, Bizet e Mozart, affidati alle voci del soprano Selma Pasternak e del baritono Gabriele Ribis, e al pianoforte di Nicoletta Olivieri. La musica classica e la grande lirica continuano ad arricchire le serate estive del centro di Udine: questa volta grazie al concerto, a ingresso libero, che la Sereni Orizzonti Spa propone, per il terzo anno consecutivo e che è dedicato soprattutto ai tanti anziani presenti in città. L’appuntamento è per venerdì 16 luglio, alle 21, nel giardino della sede di via Aquileia 2. Gli artisti si avvicenderanno in un’antologia di brani tratti dalle opere più celebri.

La scaletta è suddivisa in tre quadri vivaci e appassionanti, che prenderanno avvio con un’aria da “Die beiden Grenadiere” di Robert Schumann. Il percorso musicale proseguirà poi, tra assolo e duetti, attraverso alcune tra le pagine più conosciute del repertorio. Di Verdi il pubblico potrà ascoltare preziosi estratti dal Don Carlo (“Per me giunto… O Carlo ascolta”), ma anche dalla Traviata e dal Falstaff, mentre di Mozart il celeberrimo “Là ci darem la mano” dal Don Giovanni, così come “Pa! Pa! Pa! Papageno” dal Flauto magico. Il programma prevede inoltre brani di Gounod (dal Roméo et Juliette), di Wagner (dal Tannhäuser), di Bizet (dalla Carmen), di Donizetti (dalla Lucia di Lammermoor e dal Don Pasquale) e di Puccini (dal Gianni Schicchi), ma anche un intermezzo “mediterraneo”, con la splendida “I’ te vurria vasà” di Vincenzo Russo ed Edoardo Di Capua. Agli appassionati di Lehár è dedicata la conclusione della serata, in cui Pasternak e Ribis duetteranno sulle note de “La Vedova allegra”. Al duo lirico Pasternak-Ribis si è aggiunto il contributo di Nicola Pascoli, tenore tarcentino che si esibirà in alcuni duetti e che rafforza la compagine di artisti giovani e friulani presenti all'evento. "Un chiaro segnale - ha spiegato Renato Baroni, amministratore unico della Spa - dell'attenzione del nostro gruppo verso i molti talenti locali che meritano attenzione e sostegno." CURRICULUM ARTISTI Gabriele Ribis: ha partecipato alla produzione di Così fan tutte (Guglielmo) di Giorgio Strehler per il Piccolo Teatro di Milano interpretato in Italia, Spagna, Giappone, Germania, Russia e Grecia. Fra gli impegni più recenti Der Vampyr di Marschner (direzione di Roberto Abbado, regia di Pierluigi Pizzi) al Comunale di Bologna, Carmen alle Terme di Caracalla di Roma accanto a Elina Garanca, La Traviata al Maggio Musicale Fiorentino, Così fan tutte al Massimo Bellini di Catania e Manon di Massenet all'Opera di Roma oltre ad un concerto alla Carnegie Hall di New York. Nicola Pascoli: Ha cantato Idomeneo di Mozart nei teatri del circuito lombardo ed in Francia ( Parigi-Massy e Vichy ), al Regio di Parma ha cantato Alceste di Gluck e Manon Lescaut di Puccini. E' stato anche ospite del Teatro alla Scala di Milano per "Il dissoluto assolto" di Azio Corghi. Oltre che cantante è apprezzato pianista, direttore d'orchestra e di coro. Selma Pasternak: diplomata brillantemente sotto la guida del basso Alfredo Mariotti presso il Conservatorio di Palermo. E' stata finalista al Concorso Internazionale di Canto M.S.C. Opera, premio "G.Lauri Volpi", premio speciale della Giuria al Concorso Internazionale "I. Voltolini" di Mantova, premio speciale come migliore giovane interprete al Concorso Internazionale "G. Simionato" di Asti, primo premio assoluto al Concorso "Primo Palcoscenico" indetto dal conservatorio di Cesena, Terzo premio al Concorso Internazionale di Canto Lirico "Nino Carta" organizzato da Opera Rinata di Torino, primo premio al concorso "Dino Caravita" a Fusignano (RA). Nicoletta Olivieri: Parallelamente all’attivita’ di Pianista di Sala, ha sempre svolto attività come Pianista in recitals accompagnando Artisti famosi come J. Cura, Leo Nucci, Katia Ricciarelli, R. Bruson, Montserrat Caballe’, Jose’ Carreras, Bonaldo Giaiotti, Piero Cappuccilli. Nel 1989 ha tenuto piu’ di 10 recitals nei maggiori Teatri italiani con il mezzosoprano Gail Gilmore. Dal 2005 e’ la Pianista del mezzosoprano Maria Jose’ Montiel con cui ha tenuto un recital al Palau della Musica di Valencia, al nuovo Auditorium di Castillon de la Plana e con cui ha tenuto nel 2007 un recital al Teatro delle Maestranze di Siviglia, al Teatro di Malaga e al Teatro di Vittorio Veneto.