Slitta al 19 maggio PFM canta De Andrè al Palaturismo di Jesolo

Save as...
[img_assist|nid=18691|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Jesolo (VE) - A causa di problemi di carattere organizzativo il concerto della Premiata Forneria Marconi, originariamente previsto per martedì 5 maggio, viene rimandato a martedì 19 maggio sempre al Palazzo del Turismo di Jesolo, con inizio alle ore 21.00. Lo rende noto Azalea Promotion, comunicando inoltre che i biglietti già acquistati in prevendita rimarranno validi per la nuova data e che i biglietti per questo imperdibile evento sono ancora disponibili presso tutti i punti vendita autorizzati Azalea Promotion, BoxOffice e sul circuito TicketOne. Grandissimo successo per la riproposizione di questi concerti, a distanza di trent’anni esatti dal mitico tour con Faber durante il quale la PFM mise le proprie capacità strumentali al servizio del grande artista genovese, che stanno segnando il sold-out in pressoché tutte le date (raddoppiandone addirittura alcune). Il gruppo milanese, baluardo della musica rock progressiva in Italia, ripresenta quindi le canzoni più importanti di quell’evento, proponendone gli arrangiamenti originali. Un appuntamento doppiamente imperdibile, sia per gli amanti dell’intensità del rock della Premiata Forneria Marconi, che per quanti rimangono nostalgicamente legati ai versi raffinati e poetici del più rimpianto cantautore italiano (di cui quest’anno ricorre anche il decimo anniversario della morte), in scena sul palcoscenico del Palazzo del Turismo di Jesolo martedì 19 maggio, con inizio alle ore 21.00. Dagli esordi nei primissimi anni ’70, la PFM si è subito affermata sulla scena musicale italiana ed internazionale: il loro album d’esordio Storia di un Minuto è stato il primo disco di un gruppo ad arrivare in testa alla classifica italiana degli LP e successivamente Photos of Ghosts[img_assist|nid=18692|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=424] entra nella prestigiosa classifica statunitense Billboard consacrandoli anche oltreoceano. Proprio dopo alcune tournée negli Stati Uniti, dove suonarono a supporto di Santana, dei Beach Boys e di ZZ Top fra gli altri, nel 1979 decisero di proporre a Fabrizio de Andrè un’inedita collaborazione artistica tra due realtà musicali così diverse, ma in grado comunque di offrire al pubblico di casa nostra qualcosa di nuovo. Nonostante la perplessità iniziale di Faber, il risultato riuscì a mettere assieme in maniera perfetta ed equilibrata l’estrema poeticità dei suoi testi con la musicalità sognante e piena di colpi di scena del gruppo. La novità fu premiata sia dal pubblico che, numerosissimo, dimostrò apprezzare quello strano connubio, sia dal grande successo ottenuto dai due dischi live De Andrè e PFM in concerto e De Andrè e PFM in concerto – vol. 2 tratti dall’omonimo tour. Oltre alla serie di concerti in omaggio a De Andrè, la PFM si è distinta per la promozione del concerto Insieme per l’Abruzzo tenutosi al Palasharp di Milano lo scorso 28 aprile, al quale hanno partecipato fra gli altri anche Roberto Vecchioni, Francesco Renga, Eugenio Finardi e Tullio de Piscopo. Sul palco del Palazzo del Turismo di Jesolo gli storici membri Franz Di Cioccio (voce, batteria e percussioni), Patrick Djivas (basso) e Franco Mussida (voce e chitarre) saranno affiancati dagli attuali “collaboratori” Lucio Fabbri (violino, chitarra, tastiere e cori); Gianluca Tagliavini (tastiere e cosi); Piero Monterisi (seconda batteria). Martedì 19 maggio 2009, ore 21.00 Palazzo del Turismo - Jesolo (VE) PFM canta De André Franz Di Cioccio: voce, batteria e percussioni Patrick Djivas: basso Franco Mussida: voce e chitarre Lucio Fabbri: violino, chitarra, tastiere e cori Gianluca Tagliavini: tastiere Piero Monterisi: seconda batteria   Biglietti: Parterre Numerato € 28.00 + d.p. € 4.00 = € 32.00 Gradinata Libera € 22.00 + d.p. € 3.00 = € 25.00 I biglietti sono in vendita da nel circuito online Ticket One (http://www.ticketone.it) e nelle prevendite autorizzate Azalea Promotion e Box Office. Info: Azalea Promotion tel: 0431510393 info@azalea.it www.azalea.it