Stefano Benni protagonista del Concerto apocalittico per grilli e orchestra al Verdi di Gorizia

E20
[img_assist|nid=16389|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]GORIZIA - Venerdì 5 dicembre prosegue la Stagione Artistica 2008/2009 del Teatro comunale Giuseppe Verdi di Gorizia con lo spettacolo, inserito nella sezione Musica e Balletto del cartellone goriziano, in esclusiva regionale, Concerto apocalittico per grilli e orchestra che vede Stefano Benni nelle vesti di autore e protagonista. Portato in scena in una prima versione con un clamoroso successo da Antonio Albanese al Piccolo Teatro di Milano su musiche di Luciano Francesconi, questo melologo prende oggi nuova vita nell’interpretazione di Stefano Benni, che riprende il suo testo accompagnato da Danilo Rossi, prima viola della Scala e da un’orchestra d’archi di quindici elementi. Il testo è ironico e apocalittico: gli insetti prendono la parola in un’invettiva ecologica sui destini del mondo. Grazie al gioco di costumi, luci, melodie e caratterizzazioni della voce, lo scarafaggio e il ragno, il grillo e la zanzara, l’ape e la farfalla, si alternano sul palco narrando e cantando il mondo visto dalla loro parte, verso un futuro che non vi aspettate. In questa nuova versione la selezione musicale, curata da Danilo Rossi, tocca Rossini, Tchaikowsky, Telemann e Britten, ma ad ogni rappresentazione si aggiungono e si sperimentano nuove musiche. Stefano Benni è uno dei più noti scrittori italiani ed è molto conosciuto anche all’estero: grazie al suo accorto vagabondaggio fra generi diversi (dal romanzo alla poesia alla fantascienza al teatro) e diversi linguaggi, con una particolare attenzione ai gerghi giovanili, Benni eleva[img_assist|nid=16390|title=|desc=|link=none|align=left|width=640|height=427] l’immaginazione tragicomica da elemento strutturale e tematico a gesto di critica sociale. I suoi libri: Bar Sport (racconti, 1976); Prima o poi l’amore arriva (poesie, 1981); Terra! (romanzo, 1983); I meravigliosi animali di Stranalandia (favole, 1984); Comici spaventati guerrieri (romanzo, 1986); Il bar sotto il mare (racconti, 1987); Baol (romanzo, 1990); Ballate (poesie, 1991); La Compagnia dei Celestini (romanzo, 1992); L’ultima lacrima (racconti, 1994); Elianto (romanzo 1996); Bar Sport 2000 (racconti, 1997); Blues in sedici (poesie, 1998); Teatro (copioni, 1999); Spiriti (romanzo, 2000); Dottor Niù (corsivi, 2001); Saltatempo (romanzo 2001); Teatro 2 (copioni, 2003); Achille pièveloce (romanzo, 2003); Margherita dolcevita (romanzo, 2005). Nel luglio del 2005 ha ricevuto a Lecce il Premio Carmelo Bene come ‘Miglior voce recitante’. Venerdì 5 dicembre 2008, ore 20:45 Teatro comunale Giuseppe Verdi - GORIZIA Concerto apocalittico per grilli e orchestra   Di e con Stefano Benni con l’accompagnamento di Danilo Rossi e da un’orchestra d’archi di quindici elementi   Info: tel.048133090 www.comune.gorizia.it/teatrogv