Susanna Storch - Il corpo è allenato per produrre tensioni

Dal 20 al 25 luglio 2010

Martedì 20 luglio 2010 alle ore 18.30 presso le sale Apollinee del Teatro la Fenice avrà luogo l’inaugurazione della mostra Susanna Storch il corpo è allenato per produrre tensioni frutto della collaborazione tra le5venice contemporary art gallery e il Teatro dell’Opèra National de Bordeaux. Si ringrazia per la collaborazione la Fondazione Teatro La Fenice di Venezia.
Interverranno:
in rappresentanza del Comune di Venezia l’Assessora Tiziana Agostini, in rappresentanza della galleria le5venice la dott.ssa Tea Gualdo, in rappresentanza del Teatro La Fenice il Sovrintendente Giampaolo Vianello, in rappresentanza del teatro de l’Opèrà di Bordeaux M. Charles Jude Direttore Artistico della Compagnia di Ballo de l’Opèra National de Bordeaux.
Introdurrà la presentazione la dott.ssa Amina Dehò.
Alla presenza dell’artista Susanna Storch e della Compagnia di Ballo de l’Opèra National de Bordeaux.
L’artista tedesca, che sin dal 2004 affronta il tema della danza, in occasione del progetto il corpo è allenato per produrre tensioni, segue l’ensamble del balletto del Teatro dell’Opéra National de Bordeaux durante le prove di Coppélia, realizzando sette tele raffiguranti i ritratti dei ballerini.
Il progetto parte da una riflessione tutta al femminile che mette a confronto una giovane pittrice e una compagnia di ballo nel luogo designato alla disciplina: la sala prove, creando un occasione unica di interazione nella creazione artistica, tra l’arte figurativa e la danza. Quale occasione migliore della riflessione sulla disciplina, la serietà, il duro lavoro che porti ad un segno significativo che esprima la tensione del corpo, sia che si tratti di una pennellata, che di una danza.

Scheda Evento

Location:
Sale Apollinee del Teatro La Fenice, Campo San Fantin, San Marco 1965 - VENEZIA
Vernissage:
martedì 20 luglio, alle ore 18.30 su invito
Orario:
orari di visita del teatro la Fenice o con biglietto per lo spettacolo Coppélia
Tel.:
041786511