Al Candiani di Mestre la Marzia su Roma di Michela Mocchiutti

Pocket News

Mestre (VE) - Sabato 23 marzo, andrà in scena al Centro Culturale Candiani lo spettacolo Marzia su Roma, di e con Michela Mocchiutti, una surreale, impossibile, grottesca eppure plausibilissima cronaca di una vita normale a contatto con gli uomini che comandano la nazione, frutto di un lungo lavoro di documentazione e di interviste a parlamentari, funzionari e impiegati di Montecitorio,  per riflettere sul ruolo della politica nel mondo contemporaneo al di là degli schemi tradizionali e del qualunquismo.

Marzia dal nord va a Roma per cercare lavoro e lo trova: fa la shampista in Parlamento, porta con sé una foto di Sandro Pertini nel taschino e ora è lì, in un mondo bellissimo e irreale, che con il Paese e le sue sofferenze ha ben pochi punti di contatto. Ma Marzia ha anche un nonno che le ha insegnato l'importanza della politica nel vivere civile, ha dei sogni, delle regole e lì dentro, ingenua e sorpresa, clown e corsaro, Marzia sogna la sua rivoluzione. Di più: il tirannicidio.

Marzia decide di trasformarsi nel vendicatore che molti italiani vorrebbero essere: avere tra le mani un deputato, il peggiore, il simbolo della corruzione, del conflitto di interessi, dell'arroganza dei privilegiati e, letteralmente, giustiziarlo, cioè fare giustizia e - come nella miglior tradizione dei barbieri serial killer - usare lamette e rasoi contro i deputati corrotti. Riuscirà Marzia nella sua sanguinosa impresa?

Sabato 23 marzo 2013, ore 21.30

Centro Culturale Candiani, Piazza Candiani 7 - Mestre (VE)

Marzia su Roma
di e con Michela Mocchiutti

Biglietti: intero 7 euro - ridotto 5 euro (Candiani Card, Cinema Più, studenti) Biglietti in vendita alla biglietteria del Centro e online sul sito www.biglietto.it  (diritto di prevendita 1 euro) Giovani a Teatro: 2,50 euro

Info: Centro Culturale Candiani
tel. 041.2386111
candiani@comune.venezia.it
www.centroculturalecandiani.it