Giobbe Covatta con 3012 al Palazzo Regionale dei Congressi di Grado

Foyer

Grado (GO) - Dopo il debutto della nuova stagione teatrale con Enrico Bertolino arriva, martedì 6 dicembre, ale ore 20.45, al Palazzo Regionale dei Congressi di  Grado, Giobbe Covatta con il suo nuovo spettacolo 3012.

Dopo la trilogia teatrale composta da Melanina e Varechina, Seven e Trenta Giobbe Covatta torna a teatro per accompagnare il pubblico in un viaggio attraverso il nostro continente, parlando dei diversi popoli che lo abitano e dei loro territori: misteriosi, addirittura incredibili, ma assolutamente reali.

Appassionato comunicatore a difesa dei più deboli e di chi non può far sentire la sua voce, Giobbe torna a regalarci una grande pièce di comicità sociale. Il tutto con il suo consueto stile, quindi senza tralasciare il divertimento e gli incalzanti tempi comici, ingredienti fondamentali di ogni sua esibizione.
D'altronde, secondo Giobbe, la missione dei comici è proprio quella di divertire il pubblico senza impedirgli di pensare.

La stagione teatrale proseguirà quindi il primo febbraio con Leonardo Manera (Italian Beauty – viaggio in un paese di mostri), poi il 24 febbraio con La Tenaglia” di Giacomo Zuberti (Grado Teatro) e infine il 24 marzo con Riondino accompagna Vergassola ad incontrare Flaubert con David Riondino e Dario Vergassola.

Stagione Teatrale 2011-2012

Martedì 6 dicembre 2011, ore 20:45

Palazzo Regionale dei Congressi - Grado (GO)

Giobbe Covatta in 3012

Biglietti: disponibili alla Biblioteca Civica Falco Marin dalle 10 alle 12 oppure la sera dello spettacolo, dalle 19

L’iniziativa è del Comune di Grado assieme all’Ente Regionale Teatrale

Info: Biblioteca Civica Falco Marin

tel. 043182630