Gioele Dix è Nascosto dove c’è più luce al Verdi di Gorizia

Foyer

GORIZIA - Venerdì 5 aprile 2013, al Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Gorizia, arriva Gioele Dix con il ultimo spettacolo Nascosto dove c’è più luce. Gioiose, spudorate, rabbiose, sofferte opinioni di un comico.

Dopo il clamoroso successo ottenuto a Zelig, tre anni di fortunata tournèe con il suo antologico Dixplay nonché due felici esperienze come regista, Gioele Dix si ripropone sulle scene con un nuovissimo spettacolo: Nascosto dove c’è più luce. Gioiose, spudorate, rabbiose, sofferte opinioni di un comico.
Nella pièce da lui scritta e interpretata, Dix riflette sul complesso e  contraddittorio rapporto tra l’attore e il suo stare in scena: quel nascondersi sotto i riflettori che racconta dell’illusoria sensazione di immunità che prova chi si esibisce in pubblico e certifica la protettiva solitudine in cui si rintana chi vive nella costante esposizione di sé.

Gioele Dix racconta le stravaganti avventure di un attore comico in vena di confessioni: i luoghi, i viaggi, le pause, fino alla gratitudine del pubblico, la fama e altri indispensabili, o più probabilmente inutili, traguardi.
Un diario di annotazioni e memorie, in bilico tra verità romanzate e bugie più che plausibili. Cronache esilaranti e amare, in perenne altalena fra riso e pianto, fra minuzie e massimi sistemi.

Nascosto dove c’è più luce è uno spettacolo in cui il flusso ininterrotto dei pensieri del protagonista si trasforma a vista nel copione di una commedia. Perché è il frastuono dell’esistenza a generare sempre le battute migliori.

Stagione Teatrale 2012-2013

Venerdì 5 aprile 2013, ore 20:45

Teatro Comunale Giuseppe Verdi, via Garibaldi, 2/a - GORIZIA

Nascosto dove c’è più luce. Gioiose, spudorate, rabbiose, sofferte opinioni di un comico.
scritto e interpretato da Gioele Dix
Una produzione Bananas

Info: Biglietteria del Teatro
Tel. 0481-383327
www3.comune.gorizia.it/teatro