Il borghese gentiluomo di Moliere con Massimo Venturiello e Tosca al Nuovo di Verona

Foyer

VERONA - Dal 6 all'8 marzo 2012, la Stagione di Prosa del Teatro Nuovo di Verona ospitaIl borghese gentiluomo  di Moliere con Massimo Venturiello e Tosca, per la regia dello stesso Massimo Venturiello.

Un ricco borghese sogna di diventare nobile, lo desidera con tutte le sue forze, lo pretende con un’esaltazione fuori dal comune. Intorno a lui ruota un’umanità di adulatori e di scrocconi, un’umanità priva di autentiche qualità, che si nutre di 'senso comune', che ovviamente lo raggira e asseconda la sua follia, pur di ottenerne un guadagno.

A questi si contrappone la moglie del protagonista, tutta senso pratico e concretezza, che cerca in ogni modo di farlo rinsavire. Di fronte all’ ennesimo rifiuto del 'borghese' di dare in sposa sua figlia al ragazzo che ama, perché privo di nobili natali, tutti d’accordo gli giocano la beffa finale attraverso la famosa 'Cerimonia Turca' e anche la moglie che, pur criticandolo aspramente ha fino ad allora cercato di proteggerlo, gli si schiera contro lasciandolo definitivamente solo, nella sua folle utopia.

Stagione Teatrale 2011-2012 - il Grande Teatro 2011-2012

Dal 6 all'8 marzo 2012, ore 21.00

Teatro Nuovo, Piazza Viviani 10 - VERONA

Il borghese gentiluomo

 di Moliere
con Massimo Venturiello e Tosca
scene Alessandro Chiti
costumi Santuzza Calì
coreografie Fabrizio Angelini

Biglietti: Platea     € 26
Balconata     € 23
1a galleria     € 15
2a galleria     € 12

Incontriamoci con gli attori al Teatro Nuovo

Mercoledì 7 marzo 2012 alle ore 18.00
Massimo Venturiello e Tosca incontrano il pubblico. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Info: Teatro Stabile di Verona - Fondazione Atlantide - GAT

Tel.045 8006100
www.teatrostabileverona.it