Kore la ragazza indicibile, il nuovo spettacolo di Virgilio Sieni a Teatro Contatto

Pas de deux

UDINE - Sigla la stagione Teatro Contatto n. 30, sabato 14 aprile 2012, al Teatro Palamostre di Udine, Kore la ragazza indicibile , il nuovo spettacolo di Virgilio Sieni - coreografo e regista tra i più apprezzati autori della danza contemporanea europea.

Kore si ispira al testo del filosofo Giorgio Agamben La ragazza indicibile dedicato al mito di Persefone, un manifesto sulla femminilità, ma anche l'impulso a superare tutto ciò che è umano lasciandoci intravedere il viaggio ininterrotto dell’uomo.
Torna a Udine un grande protagonista della danza contemporanea, Virgilio Sieni, con uno spettacolo che contiene tre viaggi e tutte le volte parte dall'oggi per lasciarsi affascinare dal passato: il corpo e la danza di Ramona Caia  - in scena assieme a nove danzatrici africane, memoria dell’esodo e opposizioni del profondo gioco della vita -  la fanno diventare prima bambolina (Korai sono le bamboline che venivano appese ai rami in prossimità di un tempio), poi ombra assieme animale e dio, infine madre e vergine.
Lei si volta sempre indietro ad osservare il passato che  metricamente la nutre: Bambina, madre, donna, animale, bambolina, in cammino, vergine. Ed è veramente misterioso come ancora oggi si possa cadere nel corpo della danza per essere iniziati al tempo. Scorre il tempo nel ballo della ragazza, danzando via le gocce sul terreno. Lei si inizia, sempre, ogni mattina nuova, restituendo il buon umore. (Virgilio Sieni)

Stagione Teatrale 2011-2012 - Teatro Contatto 2011-2012 - italia contatto mondo

Sabato 14 aprile 2012, ore 21:00

Teatro Palamostre, Piazzale Diacono 21 - UDINE

Kore, la ragazza indicibile
liberamente tratto da La Ragazza Indicibile. Mito e mistero di Kore di Giorgio Agamben, Monica Ferrando (Electa 2010)
regia, coreografia, scene Virgilio Sieni
interpretazione e collaborazione Ramona Caia
e con la partecipazione di Claire Atibia Onemboté, Stéphanie Thérèse Azeng Abanda, Frances Damaris Mvodo, Salimata Diop, Seynabou Diop, Anna Faye, Diana Laure Mboumba, Vanessa Pauline Mengue M’Abessolo, Khadidiatou Thioune
luci Marco Santambrogio, Virgilio Sieni
allestimento Viviana Rella
musiche Francesco Giomi, Arvo Part, Angelo Badalamenti
suono Matteo Ciardi
Una produzione Compagnia Virgilio Sieni, Torinodanza
in collaborazione con Fondazione Teatro della Pergola Firenze, CANGO Cantieri Goldonetta Firenze
la Compagnia è sostenuta da Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Toscana, Comune di Firenze - Assessorato alla Cultura e alla Contemporaneità
 
Info: CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia
Tel. 0432506925
info@cssudine.it
www.cssudine.it