La compagnia spagnola Los Corderos presenta al Garage Nardini 13 gifts of the spirit

Pocket News

Bassano del Grappa  (VI) - Proseguono le residenze coreografiche internazionali del CSC, Casa della Danza di Bassano del Grappa che apre le porte per due settimane ad artisti provenienti da Paesi europei ed extraeuropei, trovando nel Garage Nardini spazio e strumenti per portare avanti la loro ricerca coreografica.

In questi giorni è in residenza artistica la compagnia spagnola Los Corderos, basata a Barcellona dal 2003, che dal 1 al 15 febbraio è in città per lavorare su 13 gifts of the spirit, progetto di ricerca che pone al centro la difesa del l'atto di creazione come un dono spirituale.
Il lavoro mira a concepire un rito pagano nel tentativo di riconciliarsi con la visione decadente che si ha oggi di "spirituale", un concetto che, pur monopolizzato dalle religioni, è inerente a tutti gli esseri umani, indipendentemente dal fatto che può essere atei o credenti.

Le creazioni dei  Los Corderos, si propongono di indagare la natura degli esseri umani nei loro sforzi per controllare i loro istinti animali, i loro meccanismi del comportamento e delle relazioni, la variabilità delle loro reazioni ...
Il linguaggio teatrale non si basa sulla parola, ma sull’ inter-relazione tra testo e fisicità, al fine di trovare nuovi modi di narrativa per raggiungere oltre i nostri mondi quotidiani, lontano dal semplice ritratto della realtà.

Giovedì 14 febbraio, alle ore 21:00 verrà presentato il loro lavoro in uno sharing gratuito aperto al pubblico fino ad esaurimento dei posti.