A Mittelfest 2011 Le anime morte del Divadlo SkRat di Bratislava

Rassegne
Lunedì 11 luglio in prima nazionale al Teatro Ristori di Cividale del Friuli

Cividale del Friuli (UD) - La giornata di lunedì 11 luglio di Mittelfest 2011-Nazioni e Identità ospita, in prima nazionale, al Teatro Ristori di Cividale del Friuli, la rappresentazione di Mŕtve Duše/Anime morte, creazione della compagnia Divadlo SkRAT di Bratislava.

Lo spettacolo, che approda al festival in prima nazionale è scritto e diretto da Dusan Vicen. Ripropone il tema della Anime morte, capolavoro di Nikolaj Gogol, trasferendolo dalla Russia post-napoleonica all’Europa orientale post-socialista e dimostrando come il tema del romanzo, basato sulla sarcastica compravendita di anime già morte, potrebbe riguardare anche certo Novecento. Lo spettacolo rientra nel cartellone di Prosa ideato da Furio Bordon.

Una spassosissima commedia del Narodno Slovensko gledalisce di Lubiana segna, invece, la giornata di martedì 12 luglio: alle 21.30 al Teatro Ristori in programma When I was dead. Un film muto, girato nel 1916 da Ernst Lubitsch, pellicola dispersa e poi ritrovata, è alla base di questa deliziosa variazione sul tema del finto suicidio. Diego De Brea, 40enne regista sloveno già apprezzato a MittelFest 2010 per una icastica rilettura di Delitto e Castigo, combina lo humour nero della vicenda con i formati comici dell’epoca dei film muti. Un omaggio contemporaneo alla cinematografia del passato.

Mittelfest 2011 - Nazioni e Identità - XX edizione

Lunedì 11 luglio 2011, ore 19.30 

Teatro Ristori - Cividale del Friuli (UD)

Mŕtve Duše/Anime morte
Images from the new world
scritto e diretto da Dusan Vicen
acustica e luministica  Šimon Pán, Ladislav Mirvald
produzione Divadlo SkRat – Bratislava
Prima nazionale
progetto MittelFest: Due Decadenze
Spettacolo in lingua slovacca con sopratitoli

Info:  Mittelfest

tel. 0432733966

Biglietteria:

tel. 0432734316

www.mittelfest.org