Oscura immensità con Giulio Scarpati al Teatro Auditorium di Trento

Foyer

TRENTO - Da giovedì 21 a domenica 24 febbraio al Teatro Auditorium va in scena Oscura immensità spettacolo tratto dal noir di Massimo Carlotto L’oscura immensità del male con la regia di Alessandro Gasmann e l’interpretazione di Giulio Scarpati e Claudio Casadio.

In questo originale noir Massimo Carlotto racconta con un linguaggio essenziale e crudo un tragico fatto di cronaca avvenuto nella provincia del nord-est italiano, mettendo a confronto vittima e carnefice, entrambi lacerati dai rispettivi drammi personali. Giustizia, vendetta, perdono, pena: sono questi i temi universali di Oscura immensità, un progetto narrativo nato come romanzo e che ora trova una sua articolazione naturale nell'allestimento teatrale. Un testo che non lascia scampo, che costringe a prendere posizione e a non eludere le domande che i due protagonisti pongono con la forza disarmante dei destini contrapposti.

A margine dello spettacolo  è in programma nel pomeriggio di venerdì 22 febbraio un incontro con il pubblico, secondo appuntamento del progetto Parola d'attore organizzato dal Centro S. Chiara in collaborazione con il Centro Teatro di Trento.

Stagione Teatrale 2012-2013

Dal 21 al 24 febbraio 2013, ore 20:30
domenica 24 febbraio, solo alle ore 16:00

Teatro Auditorium, via Santa Croce 67 - TRENTO

Oscura immensità
tratto dal romanzo ˝L'oscura immensità della morte˝ di Massimo Carlotto
con Giulio Scarpati, Claudio Casadio
regia di Alessandro Gassmann
scene Gianluca Amodio
costumi Lauretta Salvagnin
luci Pasquale Mari
musiche e videografia Marco Schiavoni
Una produzione Teatro Stabile del Veneto e Accademia Perduta Romagna Teatri

Info: Centro Servizi Culturali S.Chiara
Tel. Numero verde: 800 013952
www.centrosantachiara.it