Se stasera sono qui per la rassegna di danza Off_Label a Lo Studio di Udine

Pocket News

UDINE - La rassegna per la nuova danza Off_Label dà il via al suo secondo appuntamento Se stasera sono qui… sabato 23 e domenica 24 febbraio, alle 21 presso, a Lo Studio di Via Fabio di Maniago 15 a Udine, la compagnia Arearea e il Circuito Danza Friuli Venezia Giulia si fanno promotori della giovane danza d’autore.

Sabato 23 apre la serata la nuova creazione di Marta Bevilacqua, per l’interpretazione di Valentina Saggin, dal titolo Equivoco_versus Freud: prosegue così la ricerca della coreografa tra danza e filosofia. Alla performance seguiranno gli artisti selezionati dalla commissione del network Anticorpi (Ravenna). La Serata Anticorpi Explò presenta: il giovane gruppo Ba.Bau.Corp. con Capitolo I Siano le Ombre, di e con Francesco Collavino e Gemma Carbone; Tavor di e con Tommaso Serratore e, per finire, Verso La Luce di Leonardo Diana, artista già affermato che fa della ricerca coreografica e visiva la sua cifra caratteristica.

Il 24 febbraio invece sarà dedicato ai progetti più importanti della danza contemporanea regionale. Si comincerà con Barbara Stimoli e Alessia Malusà in Perhaps nothing can be completely destroyed #2, a cui seguirà Anna Savanelli con il suo Cache-cache accompagnata dal vivo da Franco Feruglio. Sarà quindi la volta di Erika di Crescenzo, artista eclettica piemontese, anche lei tra i selezionati Anticorpi, con La Bagarre, in cui il corpo della danzatrice incontra lo strumento musicale tracciando insieme un unico segno corpo-sonoro. Sul palco salirà poi Anna Giustina nel suo visionario Mestruativo; chiuderà la serata Nè di più nè di meno di Giovanni Leonarduzzi, danzato con Raffaello Titton ed Elia Del Nin. La creazione è stata di recente tra i finalisti del Premio Equilibrio 2013.
Solo su prenotazione: lostudio@arearea.it  oppure telefonando allo 0432 600424.