Tingeltanz

Stagione Teatrale 2010-2011

Venerdi 10 dicembre 2010, ore 20:45

Essere diversamente scemi in tempi di forte idiozia percepita
   
scritta da Stefano Dongetti con Alessandro Mizzi e Laura Bussani

con Laura Bussani, Stefano Dongetti, Alessandro Mizzi, Ivan Zerbinati

voce off: Giuseppe Battiston

tromba: Flavio Davanzo

piano: Riccardo Morpurgo

batteria: Luca Colussi

Una produzione: Bonawentura
              
Dopo anni di serate sempre al confine tra il teatro, il cabaret e l’happening, andate in scena rigorosamente di lunedì, Bonawentura con la compagnia Pupkin Kabarett ha deciso di produrre uno spettacolo nuovo, da esportazione.
Uno spettacolo con un titolo, una forma e una struttura drammaturgica “organizzata”, “Tingeltanz”: spettacolo impertinente ma giocoso, un moderno e stralunato varietà tra Karl Valentin e i Monty Python.
”Tingeltanz” è un grottesco bizzarro cabaret (molto poco televisivo…) sugli anni vuoti in cui viviamo e sui paradossali personaggi che li animano. Un viaggio nell’assurdo dell’Italia di oggi, dove troverete: un naziskin gay e le sue disavventure da “diverso”, una donna in carriera che sfoga la sua voglia di maternità con degli sconosciuti al parco, demenziali pusher che spacciano nuovi partiti politici, una lavoratrice zombie interinale, improbabili corpi paramilitari inviati dal governo a presidiare i teatri, la neo eletta Miss Città del Vaticano 2008, illustrazioni di perversioni erotico-culinarie, psicodrammi di coppia casalinghi e altro ancora. Il tutto in uno scatenato e irriverente gioco teatrale comico-musicale su una strampalata compagnia di quattro attori e tre musicisti alle prese con i continui imprevisti di uno spettacolo che sembra farsi e disfarsi continuamente di fronti agli occhi del pubblico.
 

Scheda Evento

Location:
Teatro Comunale, Via Leonardo da Vinci, 1 - Zoppola (PN)
Contatto:
ERT FVG
Tel.:
0434/577511 (Municipio)