Transart 2009: da Bolzano soffia il vento del contemporaneo

E20

[img_assist|nid=23586|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]BOLZANO - E’ a settembre che soffia il vento del contemporaneo. Progetti sperimentali, concerti, teatro-danza, videoconferenze, performances letterarie e spettacoli multimediali compongono il multiforme programma di Transart09, che attraverserà la provincia di Bolzano dall’11 settembre al 9 ottobre.

La musica contemporanea di Martin Matalon, Wolfgang Rihm e Paul Hindemith, nell’esecuzione dell’International Ensemble Modern Academy, sarà la trama sonora di due pellicole di culto nel loro genere: Un Chien Andalou di Salvador Dalì diretto da Luis Buñuel e Im Kampf mit dem Berge di Arnold Fanck. Un’inaugurazione all’insegna della più stretta interazione tra generi artistici, quella dell’11 settembre all’Ex Alumix, sede inedita per il Festival. Situato nella zona industriale di Bolzano, sarà il cuore di questa nuova edizione. Con un’area lounge e il ricordo alla biennale Manifesta 7 ospitata l’anno scorso, l’ Ex Alumix non sarà solo una location di eventi culturali, ma[img_assist|nid=23588|title=|desc=|link=none|align=right|width=479|height=640] dimostrerà anche come la cultura contemporanea possa essere uno stile di vita al passo con i tempi, grazie alla rinnovata collaborazione con Museion, museo di arte moderna e contemporanea di Bolzano. Qui la coppia di artisti Dean & Britta dedica il suo omaggio romantico e pop al genio di Andy Warhol con 13 Most Beautiful... Songs for Andy Warhol's Screen Tests (15 settembre); Kurt Hentschlger, una delle due anime dei Granular Synthesis, ci introduce all’esperienza multimediale e sensoriale spazializzata di Feed, un progetto unico nel suo genere, realizzato per la Biennale Teatro di Venezia (18. e 19 settembre), mentre l’Ensemble on_line, formazione di punta nel panorama della ricerca elettronica, darà suono al film Outer Space di Peter Tscherkassky con tre composizioni eseguite in prima italiana (20 settembre).

Blixa Bargeld, leader storico degli Einstürzende Neubauten, non potrà che sentirsi a casa negli spazi industrial dell’Ex Fabbrica di Alluminio, dove presenterà il progetto Rede/Speech basato sulla emissione, registrazione, iterazione e sovrapposizione di sillabe, parole, frasi e vocalizzi. Attraverso la sua voce, il cantante berlinese costruirà una vera e propria architettura sonora. [img_assist|nid=23589|title=|desc=|link=none|align=left|width=358|height=640]Un vero e proprio viaggio nel tempo invece, quello che Philip Glass ha composto per accompagnare musicalmente l’affascinante galleria fotografica di Frans Lanting, uno dei fotografi di punta del National Geografic. Life - a journey through time for orchestra and visuals (3 ottobre) è un’opera per grande orchestra sinfonica e proiezioni dia che descrive la vita come un susseguirsi di differenti stadi temporali. Un evento che nasce dalla collaborazione tra Transart09 e Time_code, iniziativa del Comune di Bolzano, Progetto Tempi della città.Ancora contaminazioni, continue interferenze tra arte visiva, danza e musica: T.E.M.A, compagnia di danza capitanata da Veronica Riz, presenta Fí De Sëda il suo nuovo progetto ispirato alla leggenda di Re Laurino e nato dalla collaborazione tra le sperimentazioni elettroniche di Ulrich Troyer e le provocazioni coreografiche di Hubert Kostner (5, 6, 7 ottobre ). Sempre sotto le volte dell’ex Alumix, un’orchestra costituita da 16 artigiani che suonano i ferri del loro mestiere, quattro voci femminili, una voce recitante e un percussionista saranno i protagonisti di un altro viaggio nel tempo, quello di Experimentum Mundi, opera di teatro musicale composta da Giorgio Battistelli. Timbri e richiami perduti nel tempo rievocano la vita di villaggi ormai scomparsi.

Il filo rosa del contemporaneo di Transart09 non si ferma qui! Giungerà all’Eurac di Bolzano per porsi un quesito tanto attuale quanto apparentemente sgrammaticato: Chi è la tua città? Who’s your city? Un interrogativo tratto dall’omonimo bestseller del sociologo statunitense Richard Florida, dedicato ai luoghi di eccellenza che funzionano come un magnete del talento e che riescono ad attrarre nei loro confini le teste migliori e prosperare grazie a esse. Città e nazioni dove il tris talento- tecnologia- tolleranza, le "tre T", brillante marchio di fabbrica di Florida, hanno preso la residenza … A discuterne in videoconferenza con l’autore americano l’economista Pierluigi Sacco e Andrea Zeppa, vicepresidente della Fondazione Cassa di Risparmio.Il vento del contemporaneo soffierà inoltre a Merano, Fortezza, Bressanone e Appiano, portandoci in altre latitudini. Suoni che raccontano dei riti religiosi degli Aymara, dell’aria rarefatta che aleggia su paesaggi ad alta quota e del crepuscolo dilatato all’infinito echeggeranno nelle navate della chiesa Parrocchiale di Merano (12 settembre), dove si esibirà l’Orquesta Experimental de Instrumentos Nativos, ensemble boliviano nato per tradurre nella contemporaneità gli strumenti tipici dell’altipiano andino. Duecento interpreti si esibiranno insieme dal vivo, sparsi tra il cortile e le mura del forte austro-ungarico circondato dalle montagne di Fortezza (13 settembre): i brani percussionistici di John Cage si sovrappongono ai canti di montagna sullo sfondo di musica elettronica da cui emergono i versi dei grandi poeti del presente e del passato. La voce di Annaliese Breitenberger, una delle più famose interpreti dello jodel, guiderà gli spettatori/ascoltatori all’interno del dedalo di suoni della composizione Labyrinth 6-11 di Wolfgang Mitterer: un concerto memorabile da ascoltare in prima assoluta e attraversare con abbandono in occasione della Mostra interregionale Labirinto Libertà. La Lanserhaus di Appiano ospiterà una serata dedicata alla musica italiana contemporanea e sperimentale che prende spunto dall’esecuzione di un brano di Luigi Nono, padre putativo dell’avanguardia della nostra nazione (22 settembre). Dai non-orizzonti di Nono alla nuova opera del compositore ladino Eduard Demetz che va a scavare nel profondo della terra dolomitica per raccontarci il mistero della sua pelle rocciosa. L’opera di Francesco Filidei chiude questo viaggio nello sperimentale dal sapore mediterraneo.

A Bressanone, dove il compositore Niccolò Castiglioni ha vissuto gli ultimi anni della sua vita, si svolge l’omaggio tra musica e parole che gli viene dedicato dall’ensemble Klangforum Wien e dal festival Transart, insieme ai musicisti e agli amici che qui lo avevano conosciuto (27 settembre). Due le prime assolute dedicate al maestro da Martino Traversa ed Emilio Pomárico.

[img_assist|nid=23590|title=|desc=|link=none|align=left|width=640|height=405]Dall'11 settembre al 9 ottobre 2009 Transart 09

BOLZANO e Provincia di Bolzano – locations varie

Il programma

Venerdì 11 settembre, ore 20.30

Ex-Alumix, Via Volta 11 - BOLZANO

Transart Opening Music + Film

Internationale Ensemble Modern Akademie . Martin Matalon . Wolfgang Rihm . Paul Hindemith

Martin Matalon Las siete vidas de un gato (1996) 18’

Musiche per il film di Luis Buñuel | Salvador Dalí Un Chien Andalou per 8 musicisti ed elettronica

Wolfgang Rihm Bild (1984) 9 – 18’

Esecuzione musicale con film di Luis Buñuel | Salvador Dalí Un Chien Andalou

Paul Hindemith Im Kampf mit dem Berge (In Sturm und Eis) (1921) 54’

Omonima musica del film di Arnold Fanck, della versione accorciata dei “Moskauer Materials” realizzata da Lothar Prox.

Sabato 12 settembre, ore 20.30

Chiesa Parrocchiale, Piazza Parrocchia - Merano (BZ)

Music

Orquesta Experimental de Instrumentos Nativos > Bolivia Experimental

Direttore Cergio Prudencio

Graciela Paraskevaidis, Y allá andará según se dice

Cergio Prudencio, Cantos crepusculares

Canela Palacios, La permanencia

Cergio Prudencio, Cantos ofertorios

Domenica 13 settembre, ore 16. 00

Fortezza, Forte di Fortezza (BZ)

Music

Anneliese Breitenberger . Singgemeinschaft Runggaditsch . Kirchenchor Klausen. Coro Monti Pallidi . Bürgerkapelle Mühlbach . Musikkapelle Schabs . Musikkapelle Villanders. conTakt Wolfgang Mitterer, Labyrinth 6-11

Martedì 15 settembre, ore 20.30

Ex-Alumix, Via Volta 11 - BOLZANO

Music + Film

Dean&Britta 13 Most Beautiful… Songs for Andy Warhol’s Screen Tests 13 “Screen Test” portrait films by Andy Warhol, with songs performed by Dean & Britta

Venerdì 18 e sabato 19 settembre, ore 19.30 e ore 22.30 |

Ex-Alumix, Via Volta 11 - BOLZANO

Music + Multimedia

Kurt Hentschläger

Feed

Domenica 20 settembre, ore 20.30

Ex-Alumix, Via Volta 11 - BOLZANO

Music + Film

Ensemble on_line

Direttore Simeon Pironkoff

Octavio Lopez Inside Outer Space pour ensemble et dispositif électronique sur le film Outer Space de Peter Tscherkassky

José Luis Campana Suite pour Axolotl

Germán Toro-Pérez Nuova opera per solisti e fisarmonica

Daniel de la Cuesta Ilargiaren kantua (2009) für per flauto, sassofono contralto, clarinetto basso, percussioni, pianoforte, violino, viola e violoncello

Jorge Sánchez-Chiong Nuova opera per Turntables, Ensemble e Live-Video

Martedì 22 settembre, ore 20.30

Raiffeisenforum Lanserhaus, via J.G. Platzer 22-24 - Appiano (BZ)

Music

Wolfgang Rabensteiner . Michael Lantschner . In collaborazione con il Biennio di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio "C. Monteverdi" di Bolzano

Luigi Nono Post-prae-ludium per Donau per Tuba e Live Electronics, 13 min

Wolfgang Rabensteiner. conTakt . Eduard Demetz

Eduard Demetz CHEDUL: per percussionisti, tuba e samples, 12 min

sasc I | tiëra | sasc II conTakt

Francesco Filidei L'Opera (forse) - Otto sketch in un Atto unico, 10 min

Francesco Filidei I Funerali dell'Anarchico Segantini, 11 min

Mercoledì 23 settembre, ore 20.30

Ex-Alumix, Via Volta 11 - BOLZANO

Speech

Jörg Zemmler | Blixa Bargeld

Jörg Zemmler / &.><1!'*ÜÄÖäö#+ü-,_:;+-/=), 30 min

Blixa Bargeld Rede/Speech, 120 min

Domenica 27 settembre, ore 20.30

Music + Speech

Alupress, via Kravogl 2 - Bressanone (BZ)

Klangforum Wien Hommage a Niccolò Castiglioni

Direttore Emilio Pomárico

Prolog Eduard Demetz Flying Carpet, 10 min

Manuela Kerer, Silvia Cesco, Eduard Demetz: conversazione intorno a Niccolò Castiglioni

Niccolò Castiglioni Tropi, 8 min

Anton Webern Symphonie op. 21, 10 min

Niccolò Castiglioni Capriccio, 7 min

Martino Traversa Landscape, 12 min PM

Niccolò Castiglioni Risognanze, 11 min

Emilio Pomárico New Piece, 5 min PM

Mercoledì 30 settembre, ore 20.30

Eurac, viale Druso 1 - BOLZANO Speech

Richard Florida

Pier Luigi Sacco

Andrea Zeppa

Richard Florida - Who’s your city?

Videoconferenza con Richard Florida; dal vivo Pier Luigi Sacco e Andrea Zeppa

Sabato 3 ottobre, ore 20.30

Ex-Alumix, Via Volta 11 - BOLZANO

Music + Multimedia Orchestra Haydn, Life: A Journey Through Time Direttrice Keiko Mitsuhashi Musica Philip Glass Foto Frans Lanting Arrangement Michael Riesman

Ogni forma di vita porta su di sé il segno di tutta la storia della terra. Frans Lanting

Lunedì 5, martedì 6 e mercoledì 7 ottobre, ore 20.30

Ex-Alumix, Via Volta 11 - BOLZANO

Music + Dance

Veronika Riz . T.E.M.A. (Anca Huma, Kikuta Kanae, Ruben Reniers) . Ulrich Troyer . Hubert Kostner . Martin Prast . Stefano Bernardi . Studenti della Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano

Venerdì 9 ottobre, ore 20.30

Ex-Alumix, Via Volta 11 - BOLZANO

Music

16 artigiani, 4 voci femminili, 1 voce recitante e 1 percussionista . Giorgio Battistelli

Giorgio Battistell Experimentum Mundi Un'opera di musica immaginistica su testi scelti tratti da "Encyclopédie française ou Dictionnaire raisonnée des Arts et des Métiers" di Diderot e D'Alembert (Paris 1751-1777)

Biglietti: Per serata: euro 18, prezzo prevendita Internet euro 15, ridotto euro 10

(Ridotto: studenti, senior, Kulturpass, abbonati Teatro Stabile) Abbonamento musica classica contemporanea > 3 concerti (20.09. | 22.09. | 27.09.) euro 30

Abbonamento Ex-Alumix 9 concerti euro 90

ingresso libero: 13.09, 30.09, 3.10

Info: 0471 970896

info@transart.it

www.transart.it