La legge sulle minoranze linguistiche all'Università di Udine

Uni UD
Presentazione del volume "Si ses europeu, faedda sardu. Deghe annos de Lege 482/1999. Sardigna, Itàlia, Europa" di Marco Stolfo

 UDINE - "Lenghis, dirits, tutele / Limbas, deretos, amparu / Lingue, diritti, tutela" è il titolo dell'incontro in programma mercoledì 9 novembre dalle 17 nell'aula 1 del polo di Scienze della Formazione dell'ateneo friulano, in via Margreth 3 a Udine.

Organizzato dal Centro di documentazione europea "Guido Comessatti", dalla Biblioteca Umanistica e della Formazione e dalla cattedra Jean Monnet in Governo e politiche dell'UE dell'Università di Udine, con la collaborazione della Provincia di Oristano, dell'associazione "Lidrîs e Butui" e del Circolo dei sardi di Udine "Montanaru".

 

L'incontro, aperto a tutti gli interessati, proporrà un confronto su applicazione e prospettive della Legge 482/1999, partendo dalla presentazione del libro di Marco Stolfo "Si ses europeu, faedda sardu. Deghe annos de Lege 482/1999. Sardigna, Itàlia, Europa".

 

All'incontro, coordinato da Claudio Cressati dell'Università di Udine, parteciperanno Silvana Schiavi Fachin, Ernesto Liesch e Marco Stolfo. Previsti anche gli interventi di Angelo Mele, presidente della Commissione Cultura della Provincia di Oristano, e di Domenico Mannoni, presidente del Circolo "Montanaru".