La matematica tra Europa e India all'Università di Udine

Uni UD
Conferenza promossa dall'Istituto Internazionale per la matematica applicabile e le scienze dell'informazione dell'ateneo

 UDINE - L'influenza che ebbero gli scambi di idee e di pensiero tra matematici indiani e britannici alla fine del XIX secolo saranno al centro della conferenza che Dhruv Raina, docente presso la Jawaharlal Nehru University di New Delhi, terrà all'università di Udine.

L'appuntamento è per mercoledì 6 aprile alle 17, nella sala convegni del dipartimento di Matematica e Informatica dell'ateneo, in via delle Scienze 206. Introdurranno la conferenza: il preside della facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, Franco Parlamento; il delegato del rettore per l'India, Carlo Tasso; il sindaco di Udine, Furio Honsell.

La conferenza, in inglese, dal titolo "Tradition and Modernity in Late Nineteenth Century Indian Mathematics", è promossa dall'Istituto internazionale per la matematica applicabile e le scienze dell'informazione dell'ateneo di Udine nell'ambito del progetto Firb, coordinato dall'università di Udine in collaborazione con le università di Bologna, Siena e Scuola Normale Superiore di Pisa, B.M. Birla Science Centre, Jawaharlal Nehru Technological University, Centre for Development of Advanced Computing di Hyderabad, Institute of Mathematical Sciences di Chennai.