Valentina Postika in attesa di partire di Caterina Carone a Udine e Pordenone anteprima de Le Voci dell'Inchiesta 2010

ConSequenze
PORDENONE - Il film della regista Caterina Carone, premiato al Torino Film Festival 2009 come miglior documentario, dedicato a un tema sociale quanto mai attuale nell’Italia che invecchia, sarà proiettato a Cinemazero di Pordenone e al Visionario di Udine come anteprima del Festival Le voci dell'inchiesta 2010. Nuova anteprima d’eccezione per “Le voci dell’inchiesta” (il festival organizzato da Cinemazero in programma a Pordenone dal 14 al 18 aprile prossimi): martedì 30 marzo a Cinemazero di Pordenone e mercoledì 31 marzo al Visionario di Udine è in programma Valentina Postika in attesa di partire, il film della regista Caterina Carone vincitore al Torino Film Festival 2009 come miglior documentario, che mette in luce un tema quanto mai difficile e attuale nell’Italia che invecchia: quello delle badanti straniere. Il film sarà proiettato martedì 30 marzo, alle ore 20.45 a Pordenone a Cinemazero in SalaPasolini, e mercoledì 31 marzo alle ore 20.30 al Visionario di Udine.Il documentario racconta la storia vera di Valentina, che ha un nome italiano ma italiana non è. Valentina vive dove lavora e lavora dove vive. Non può tornare indietro. Valentina è la badante di Carlo, ottantottenne partigiano e dirigente pesarese del Partito Comunista negli anni Cinquanta.. La loro convivenza necessaria, racchiusa tra le mura di un piccolo appartamento di periferia, si svolge tra silenzi, litigi e incomprensioni, tra momenti di amicizia e di estraneità. Lui, alle prese con le sue sconfitte politiche, ripercorre il passato attraverso i materiali d’archivio contenuti nella sua biblioteca. Valentina pensa al domani, a quando potrà tornare in Moldavia per riabbracciare i suoi tre figli. I mesi, le ore e i minuti scorrono lenti e lontani dal brulicare della vita di città, mentre Carlo e Valentina passano l’ultimo anno assieme..Questo documentario - dice la regista Caterina Carone - è un lavoro che mette a fuoco il ruolo sociale delle badanti nel nostro paese. La protagonista è una delle tante donne che vengono in Italia per sfuggire alla dura condizione di vita nel proprio paese e, per sopravvivere, come nel caso di Valentina, vanno all'estero e trovano lavoro svolgendo assistenza agli anziani. In questo compiono un'importante funzione sociale e come tale il loro lavoro ha il diritto di essere riconosciuto a pieno titolo e senza discriminazioni.Valentina Postika in attesa di partire è il secondo lavoro di Caterina Carone che, nel 2007, con il progetto Le Chiavi per il Paradiso, viaggio alla ricerca di qualcosa in cui credere, è al Talent Campus di Berlino e, nel 2008, vince il Premio Libero Bizzarri. Il film è prodotto da Caterina Carone e Enrica Gatto in collaborazione con Paolo Benzi e Alessandro Rossetto per Faber Film.Caterina Carone. Nata nel 1982 a Ascoli Piceno (AP). Si laurea nel 2004 in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, con specializzazione in comunicazione pubblica, sociale e politica. Dal 2004 al 2007 frequenta la ZeLIG - Scuola di documentario, televisione e nuovi media di Bolzano. Si diploma in produzione e regia. Nel 2007 è invitata al Berlinale Talent Campus del Festival del Cinema di Berlino per il progetto Le chiavi per il paradiso, vincitore del Premio Kodak come miglior documentario al Festival Libero Bizzarri 2008.