Videopolis 2007, la città dei linguaggi trasversali

ConSequenze

[img_assist|nid=10436|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]PADOVA - Professionisti dell’immagine e giovani autori del cinema italiano si riuniranno a Padova dal 5 all’8 novembre al Mpx di via Bonporti, per la nona edizione di Videopolis, festival nazionale videocinematografico promosso dalla Regione del Veneto.

Appuntamento consolidatosi nel tempo, Videopolis offre una visione prospettica sullo spazio urbano e le rapide trasformazioni sociali. E quest’anno giunge ad un punto di svolta: nuova veste grafica ed un fitto programma d’incontri, dibattiti con gli autori ed eventi.

Due le principali innovazioni rispetto agli anni scorsi – precisa il segretario regionale della cultura Angelo Tabaro – la trasversalità dei linguaggi e l’idea di portare il festival al di fuori dei giorni programmati, farlo uscire dai suoi limiti temporali e sollecitare così un coinvolgimento ideativo ed un momento di sviluppo successivo. Quest’anno abbiamo scelto inoltre dei format più brevi, per stimolare nei giovani la capacità di sintesi, per riuscire a dare il valore essenziale così come nelle parole, anche nelle immagini visive.

Quattordici le opere ammesse al festival, delle oltre cento pervenute, provenienti da tutta Italia, che si contenderanno l’ambito primo premio Veneto Studio System: un fondo di 20 mila euro, stanziato dalla Regione, per la realizzazione di una nuova produzione ispirata al Veneto.

La dirigente regionale Francesca del Favero aggiunge: L’edizione 2007 è centrata sul tema La città dei linguaggi trasversali- e si articola in tre sezioni: La città e i linguaggi, una visione del paesaggio urbano attraverso i vari linguaggi artistici e mass mediatici contemporanei; La città femminile – ci sembrava giusto riservare uno spazio alla visione femminile, in occasione dell’Anno Europeo delle Pari Opportunità; La città che cresce – La metropoli veneta, un approfondimento sulla realtà del territorio. Per ogni sezione è previsto un premio del valore di 1500 euro.

Presidente della giuria sarà anche quest’anno il documentarista Folco Quilici, coadiuvato, tra gli altri, dall’attore Roberto Citran e dal regista milanese Paolo Cognetti, vincitore l’anno scorso del primo premio, unitamente a Giorgio Carella,[img_assist|nid=10437|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=420] con il film Il lato sbagliato del ponte. Non solo opere in concorso al festival ma anche spazi di approfondimento con Videopolis eventi, di cui segnaliamo tre incontri significativi sul tema La città dei suoni, La città delle parole e La città della luce e le impedibili proposte dello Spazio cinema: Playtime di Jacques Tati, in programma martedì 6 novembre alle 22.30 e Il mio paese di Daniele Vicari, giovedì 8 alle 22.30.

Dal 5 al 8 novembre 2007

Cinema Mpx, via Bonporti, - PADOVA

Videopolis 2007

Il programma

Lunedì 5 novembre

ore 18.00
videopolis vetrina 2006
Biciclette (5’) di Gruppo Mannamanna
Il Lato Sbagliato Del Ponte (60’) di Giorgio Carella e Paolo Cognetti

ore 19.00
Inaugurazione
Saluto delle Autorità

Premio Videopolis Veneto Studio System 2006
Proiezione del documentario
Storie Del Fiume Sacro (2007 - 50’) di Giorgio Carella, Paolo Cognetti
Intervengono gli autori

Buffet al BarLume

ore 21.00
Proiezione del documentario
I Miei Mari (2007 - 25’) di Folco Quilici
Interviene Folco Quilici

ore 22.30
Spazio Cinema
proiezione del film
Guida Per Riconoscere I Tuoi Santi (USA 2006 - 98’) di Dito Montiel
Presenta Giuliana Muscio

Martedì 6 novembre

ore 18.30
Concorso - Spazio autori
Sezione: La Città Che Cresce - La Metropoli Veneta
Marghera - A Place To Call Home
(3’33”) di Elisabetta Michilin
Italian Phisical Graffiti Where Was Padova In 2007? (5’14’’) di Paolo Rondina

ezione: La Città Femminile
The Mausoleo E’ Quello Sotto
(4’) di Judith Cardenas
Berlin Auf Dem Weg (6’27’’) di Eleonora Sovrani

Sezione: La Città E I Linguaggi
A Piece Of My Sky Is Missing
(3’) di Davide Pepe
I Sogni Attraversano Gli Oceani (4’30”) di Marco Duse
Periferica Di Gruppo (3’) di Milo Adani
Quadrisound (20’) di Rodolfo Bisatti

ore 20.00
Incontro al BarLume con gli autori presentati

ore 21.00
Videopolis Eventi
La Citta’ Dei Suoni

Incontro con Alberto Cecchetto, Andrea Cera, Rosa Scapin, Alfonso Malaguti, Conduce Marco Bettiol

ore 22.30
Spazio Cinema
Proiezione del film
Playtime (Francia 1967 - 137’) di Jacques Tati
Presenta Alessandro Faccioli

Mercoledì 7 novembre

ore 17.15
Concorso
Replica delle opere presentate martedì 6 novembre

ore 18.30
Concorso - Spazio autori

Sezione: La Città Che Cresce - La Metropoli Veneta
Panorama Venezia
(20’) di Zimmer Frei

Sezione: La Città Femminile
Il Corso Dei Fiori
(18’) di Elisabetta Pandimiglio
Anime (4’) di Valentina Bersiga

Sezione: La Città E I Linguaggi
Schizzi Di Un Flaneur
(2’) di Leandro Lisboa
Inside Out (3’) di Alessandro Quadretti
Shaking Girl (8’30’) di Italo Zuffi

ore 20.00
Incontro al BarLume con gli autori presentati

ore 21.00
Videopolis Eventi
La Citta’ Delle Parole

Incontro con Roberto Citran, Paolo Cognetti,
Conduce Marco Franzoso

ore 22.30
Spazio Cinema
Proiezione del film
Il Prete Bello (Italia 1989 – 93’) di Carlo Mazzacurati, con Roberto Citran
Interviene Roberto Citran

Giovedì 8 novembre

ore 17.15
Concorso
Replica delle opere presentate mercoledì 7 novembre

ore 18.30
Premiazione
Con proiezione delle opere vincitrici

ore 20.00
Speciale Produzioni Universitarie
proiezione dei cortometraggi prodotti da NABA (Nuova Accademia di Belle Arti di Milano) (66’),
proiezione del cortometraggio Next Stop Padova (12’22’’) di Davide Bozzaro, prodotto dall’ESU

ore 21.30
Videopolis Eventi
La Citta’ Della Luce

Incontro con Alessandra Chemollo, Enrico Gusella, Giovanni Traverso,
Conduce Gian Maria Sforza

ore 22.30
Spazio Cinema
Proiezione del film
Il Mio Paese (Italia 2006 - 103’) di Daniele Vicari

Ingresso libero

Info: L’image

tel. 049 8803905

videopolis@limage.it

www.regione.veneto.it/videopolis