Error message

Il file non può essere creato.

Sinàn

Stagione Teatrale 2010-2011

Giovedì 13 gennaio 2011,  ore 20.45

Compagnia Botega in

Sinàn
coreografia e regia Enzo Celli
musica break dance, hip-hop
con Enzo Celli, Mattia De Virgiliis, Francesco Di Luzio, Andrea Ferrarini, Federica Galimberti Daniele Lombrici, Elisabetta Minatoli, Laura Ragni, Lezar Frank Stepputat, Carlotta Viola
assistente alle coreografie Federica Galimberti
disegno luci e fonica Luca Barbati, elaborazioni video Iannai, elaborazioni grafiche Dingrafica, elaborazioni musicali Enzo Celli
una produzione G.D.O.
 
Sinàn è uno spettacolo autobiografico liberamente ispirato alla vita di un mercenario genovese che con l’ingegno riuscì a sovvertire il proprio destino diventando pascià di chi lo aveva reso prigioniero e condannato.
 
Ancora danza contemporanea, break-dance, acrobatica e contaminazioni impensabili che si fondono tra di loro in un’atmosfera all’inizio seria e profonda che sfocia poi nel più puro divertimento autoironico e leggero ma di alta qualità.
 “….Sinàn  racconta la mia avventura nel mondo della danza. Racconta di come l’irrequietezza adolescenziale si sia rivelata la scintilla che ha acceso la miccia della curiosità, di come questa curiosità abbia portato alla ricerca della via che è diventata la mia vita. Ma soprattutto Sinàn parla di come quest’avventura abbia creato prima l’artista e poi attraverso l’arte stessa, l’uomo…
 La danza mi ha dato tutto: una disciplina, una personalità, una possibilità, degli amici, una collocazione sociale, una stimabilità, una solidità… e troppo ancora. Ho ricevuto molto più di quello che potrò mai restituire, per questo l’unica cosa che ora le posso offrire è questo mio Sinàn.” (Enzo Celli)
 

Scheda Evento

Location:
Teatro Careni, via Marconi 19 - Pieve di Soligo (TV)
Contatto:
Arteven