Error message

Il file non può essere creato.

La crisi dell’economia mondiale e la governance dell’Euro all'Università di Trento

Uni TN
A Trento Josep Borrell Fontelles, ex-presidente del Parlamento europeo

 TRENTO - Crisi economica, indebitamento dei Paesi europei e prospettive per l’euro: in primo piano alla Scuola di Studi internazionali il dibattito sulla situazione economica del Vecchio Continente.

Per discuterne, in occasione della tradizionale cerimonia di consegna dei diplomi della laurea magistrale in Studi europei e internazionali, la Scuola ha invitato un ospite d’eccezione: Josep Borrell Fontelles, ex presidente del Parlamento europeo, ora al vertice del prestigioso Istituto universitario europeo di Firenze. La cerimonia si terrà venerdì prossimo, 1 aprile alle 15, nell’Aula Kessler della Facoltà di Sociologia (via Verdi, 26). Come di consueto in queste occasioni, Borrell Fontelles terrà una lectio magistralis per gli studenti e il pubblico, proprio sul tema “The European Debt Crisis and the Economic Governance of the Euro”. In particolare, discuterà nel suo intervento le cause della crisi economica mondiale, evidenziandone in particolare le conseguenze per i Paesi dell’Unione europea. Uno dei temi centrali della lezione sarà quello della governance della moneta unica europea, l’Euro, da parte della Banca centrale e dei governi degli Stati membri dell’Unione Europea, al fine di evidenziare i punti di forza e di debolezza di un progetto politico ed economico il cui significato resta storico, anche in un periodo di crisi economica internazionale.

Ad accogliere Josep Borrell Fontelles saranno gli indirizzi di saluto del rettore dell’Università di Trento, Davide Bassi, e il presidente della Provincia autonoma, Lorenzo Dellai. L’introduzione alla lectio magistralis sarà invece affidata al professor Giorgio Guido Fodor. Al termine della lectio si svolgerà la cerimonia di consegna dei diplomi agli studenti, circa una quarantina, che hanno conseguito la laurea magistrale in Studi europei e internazionali, alla presenza della Commissione scientifica, composta dai professori Luisa Antoniolli, Marco Brunazzo, Paolo Collini e Giorgio Guido Fodor.

Josep Borrell Fontelles

Dal gennaio 2010, è presidente dell’Istituto Universitario Europeo di Fiesole (Firenze), uno dei principali centri di ricerca a livello mondiale. Professore di analisi economica presso l’Universidad Complutense di Madrid, ha ottenuto il dottorato Honoris Causa dalla Facoltà di Legge dell’Università di Coimbra. Josep Borrell Fontelles è uno dei principali esponenti politici spagnoli: è stato, tra l’altro, segretario generale del Bilancio del primo governo spagnolo guidato da Felipe González (1982-1984), ministro del Tesoro (1984-1991) e ministro dei Lavori pubblici, Trasporti e Ambiente (1991-1996). In ambito comunitario, Josep Borrell Fontelles è stato membro della Convenzione europea che ha redatto il progetto di Costituzione europea (2002-2003), parlamentare europeo (2004-2009) e presidente del Parlamento europeo (2004-2007).

La lezione è aperta alla partecipazione degli studenti e della cittadinanza. La lezione del professor Borrell si terrà in lingua inglese con servizio di traduzione simultanea.

Maggiori informazioni e programma sul portale di ateneo: http://www.unitn.it