Annunciata la cinquina finalista del Premio Letterario Galileo 2011

Pocket News

PADOVA -  Il 21 gennaio 2011 presso la Sala Paladin, Palazzo Moroni, la Giuria Scientifica presieduta dal Dott. Mario Tozzi - Geologo, divulgatore scientifico e giornalista, ha selezionato la cinquina delle opere finaliste che saranno votate dalla Giuria popolare formata dagli studenti di 110 scuole italiane (una per ogni provincia).

Queste le opere selezionate:
Piergiorgio Odifreddi, C'è spazio per tutti, Ed. Mondadori 2010
Andrea Rinaldo, Il governo dell'acqua, Marsilio Editore, 2009
Paolo De Bernardis, Osservare l'Universo, Ed. Il Mulino, 2010
Larry Squire-Eric Kandel, Come funziona la memoria, Ed. Zanichelli, 2010
Angelo Guerraggio-Pietro Nastasi, L'Italia degli scienziati, Ed. Bruno Mondadori 2010

Il premio all'opera vincitrice del concorso sarà consegnato a Padova, Palazzo della Ragione, il prossimo 5 maggio 2011, ore 16 durante una cerimonia ufficiale alla presenza di una giuria popolare di studenti appartenenti agli istituti superiori di ogni provincia d'Italia.
Quest’anno - ha sottolineato l’Assessore alla Cultura di Padova Andrea Colasio - il Premio Galileo, lo abbiamo inserito in un nuovo contenitore che attraversa la duplice dimensione simbolica che caratterizza Padova, quella del sacro, con il Santo, e del profano, appunto con Galileo, con la scienza. Si tratta del format Universi Diversi che va a valorizzare questa duplice dimensione.

Info: Assessorato alla Cultura di Padova
Tel. 049 8205626-5611
premiogalileo@comune.padova.it