Danze delle tradizione cinese con il Balletto nazionale di Pechino al Verdi di Pordenone

E20
[img_assist|nid=17501|title=|desc=|link=none|align=left|width=127|height=130]PORDENONE - Con la prestigiosa presenza del Balletto nazionale di Pechino, la prima compagnia di danza statale della Cina, che a Pordenone avvia il suo tour italiano, arriva al Verdi, martedì 20 gennaio, alle 20.45, il secondo spettacolo di danza inserito nel cartellone del Teatro. Un appuntamento che vuol essere anche un omaggio alla plurimillenaria civiltà cinese nell’anno delle celebrazioni del cinquantenario della morte del Cardinale Celso Costantini, che fu nominato nel 1922 da Benedetto XV primo Delegato Apostolico in Cina, e che fu l’artefice del disgelo tra Cina e Santa Sede. La danza tradizionale cinese, che, oltre al corpo umano, utilizza tre strumenti fondamentali - il ventaglio, la spada e le lunghe maniche o i nastri - ha seguito un percorso di continuo sviluppo e trasformazione. E’[img_assist|nid=17503|title=|desc=|link=none|align=right|width=427|height=640] certamente impossibile per i contemporanei poter apprezzare appieno le autentiche melodie della musica tradizionale, come pure le rappresentazioni originali della danza tradizionale, perché tali discipline possono essere comprese solo attraverso lo studio della letteratura e delle arti figurative dei tempi antichi. Nel corso di mezzo secolo, il Comitato scientifico dell’Accademia di Pechino ha svolto un’opera di ricostruzione e aperto nuove prospettive, con un approccio moderno che ha reso la danza tradizionale completamente autonoma rispetto all’opera. E’ quindi una danza tradizionale che vuole parlare allo spettatore moderno e che include anche coreografie contemporanee espresse in linguaggio tradizionale, che comprendono anche balletti completi, danze liriche e danze acrobatiche, a tematica storico-nazionale. Martedì 20 gennaio 2009, alle 20.45 Teatro Comunale Giuseppe Verdi, via Martelli, 2 - PORDENONE Balletto nazionale di Pechino direzione Wang Peiying E Zhang Xin In programma Le giovani signore di Chu Il fascino dei tamburi Ideogramma Cambridge addio Il canto di Ta Spirito eroico Le attrici dell’opera cinese L’imperatore Qin passa in rassegna le truppe Rouge Il Fiume Giallo Info: www.comunalegiuseppeverdi.it e 0434 247624