Ai margini della realtà

S'intitola Ai margini della realtà - Esercizi di fotografia creativa e concettuale liberamente ispirati al Blow Up di Antonioni la mostra fotografica realizzata da Fotoclub Ferrara che sarà inaugurata sabato 2 marzo alle 18 a Casa dell'Ariosto (via Ariosto 67).

La rassegna vede la collaborazione del Comune di Ferrara attraverso Assessorato alle Istituzioni e Politiche Culturali, Civici Musei d'Arte Antica e Storico-Scientifici, Servizio Biblioteche e Archivi e Circoscrizione 1 e Osservatorio Nazionale sulla Fotografia. Saranno esposte opere di Carlo Boschini, Lucia Castelli, Franca Catellani, Sara Cestari, Pieranna Gibertini, Anna Maria Mantovani, Stefania Ricci Frabattista, Emiliano Rinaldi, Maurizio Tieghi, Nedo Zanolini.

L'iniziativa, inserita nel calendario delle celebrazioni promosse dal Comune di Ferrara per il centenario della nascita di Michelangelo Antonioni, presenta i risultati del seminario di fotografia e del relativo workshop organizzato nel 2012 dal Fotoclub Ferrara, con la collaborazione scientifica del Centro Etnografico del Comune di Ferrara e la sinergia di numerosi enti, musei e associazioni.

Le sette sezioni in cui si articola il percorso di visita, costituito da 58 opere fotografiche di grande formato, sono altrettanti racconti per immagini, che sviluppano suggestioni creative e concettuali scaturite non solo dall’analisi di 'Blow Up', ma anche da considerazioni filologiche sulla storia del film e sull’impatto che esso ha avuto nell’immaginario visivo contemporaneo.

Dal 27 luglio al 25 agosto 2013 la mostra sarà riallestita presso il LAB 610 XL, Spazio per l’arte contemporanea, di Sovramonte nel bellunese. In tale occasione andranno in esposizione insieme con le immagini fotografiche, anche tutte le opere d’arte originali utilizzate per le scene delle riprese.

Scheda Evento

Quando:
Dal 2 marzo al 9 giugno 2013
Location:
Casa dell'Ariosto, via Ariosto 67 - FERRARA
Contatto:
Call Center Ferrara Mostre e Musei
Tel.:
0532.244949